Screen width of at least 320px is required!
Loading...

Starsene con le mani in mano

Benedetta: Di recente ho letto che a Milano esiste una bellissima residenza in stile neogotico, che accoglie e si prende cura di anziani che un tempo erano musicisti, ballerini e cantanti di opere liriche.
Stefano: Non ho capito bene… Si tratta di una casa di riposo per vecchi artisti?
Benedetta: Beh, non proprio. La struttura, che si chiama “Casa Verdi”, è stata realizzata agli inizi del Novecento grazie a una donazione di Giuseppe Verdi. Il celebre compositore di Roncole di Busseto, negli ultimi anni di vita, volle costruire un luogo che potesse ospitare artisti di grande talento, privi dei mezzi economici per garantirsi una vecchiaia serena e assistita.
Stefano: Verdi era un vero filantropo. Durante tutta la sua vita, fu un uomo pieno di iniziative, a cui non piaceva starsene con le mani in mano. Non mi stupisce che abbia pensato a donare fondi, che potessero aiutare artisti come lui, ma meno fortunati.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.