Screen width of at least 320px is required!

13 May 2021

Episode #435

6 May 2021

Episode #434

29 April 2021

Episode #433

22 April 2021

Episode #432

15 April 2021

Episode #431

8 April 2021

Episode #430

1 April 2021

Episode #429

25 March 2021

Episode #428

18 March 2021

Episode #427

Speed 1.0x
/

Introduction

Carmen: È giovedì, 29 aprile 2021. Benvenuti a un nuovo episodio del nostro programma settimanale di livello intermedio, News in Slow Italian. Un saluto a tutti. Ciao, Alessandro.
Alessandro: Ciao, Carmen. Un caloroso benvenuto a tutti i nostri ascoltatori!
Carmen: Nella prima parte del nostro programma, ci occuperemo di alcune delle notizie più importanti della settimana. Inizieremo con la decisione della Comunità europea di fare causa alla compagnia AstraZeneca, per non avere rispettato gli accordi sulle forniture del vaccino contro il COVID-19. Subito dopo, parleremo del riconoscimento ufficiale del massacro degli armeni del 1915 come un genocidio, da parte del presidente americano Biden. Poi, nella notizia, dedicata alla scienza e alla tecnologia, discuteremo i risultati di uno studio, in cui si dice che il cambiamento climatico ha contribuito allo spostamento dell’asse di rotazione della Terra. Infine, commenteremo la cerimonia di consegna dei premi Oscar 2021, che si è tenuta domenica.
Alessandro: Eccellente, Carmen. Di cosa parleremo, invece, nella seconda parte del programma?
Carmen: Nella segmento Trending in Italy, commenteremo la decisione del governo italiano di abolire la censura cinematografica. Poi, vi racconteremo anche delle polemiche, nate intorno a una fotografia della campagna pubblicitaria della maison italiana Valentino, in cui si vede un modello androgino nudo, simbolo della libertà d’espressione.
Alessandro: Perfetto, Carmen. Cominciamo la nostra discussione.
Carmen: Grazie, Alessandro. Via allo spettacolo!
29 April 2021
L’Unione Europea fa causa ad AstraZeneca per i ritardi nelle forniture di vaccini
Giovanni Cancemi / Shutterstock.com

Lunedì, l’Unione Europea ha dichiarato di aver intrapreso un’azione legale nei confronti di AstraZeneca, per una presunta violazione del contratto sulle forniture dei vaccini. Quest’azione rappresenta una drammatica escalation della disputa per le mancate consegne dei vaccini, responsabili, secondo l’Unione Europea, del lento processo di vaccinazione contro il Covid-19 in tutto il continente.

I 27 Paesi, membri dell’Unione Europea, hanno ordinato ad AstraZeneca 300 milioni di dosi di vaccino contro il Covid, con consegna prevista entro la fine di giugno. Le forniture, però, sono state ripetutam

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

29 April 2021
Il Presidente Biden ha riconosciuto ufficialmente il massacro degli armeni come genocidio
Artem Avetisyan / Shutterstock.com

Sabato scorso, il Presidente Biden ha riconosciuto come genocidio le uccisioni di massa degli armeni, avvenute più di un secolo fa. L’Armenia ha elogiato la decisione del governo americano di riconoscere l’assassinio di circa 1,5 milioni di armeni sotto l’Impero Ottomano. La dichiarazione di Biden riflette l’impegno della sua amministrazione a favore dei diritti umani come pilastro della sua politica estera.

L’annuncio di Biden e la risposta del Primo ministro armeno, Nikol Pashinyan, si sono susseguite nella giornata, in cui gli armeni depongono fiori e piangono le vittime in un complesso comm

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

29 April 2021
Gli scienziati hanno scoperto che il cambiamento climatico sta spostando l’asse terrestre

Il 21 aprile, l’American Geophysical Union ha rilasciato una dichiarazione, volta ad attirare maggiore attenzione sui risultati di una ricerca, originariamente pubblicata in marzo sulla rivista Geophysical Research Letters. Secondo lo studio, il cambiamento climatico e l’uso dell’acqua da parte dell’uomo hanno contribuito significativamente allo spostamento dei poli terrestri dal 1990.

I ricercatori hanno combinato i dati sulla deriva polare con quelli dell’acqua di fusione dei ghiacciai, ottenuti con osservazioni e misurazioni satellitari. Il risultato ha mostrato che la maggior parte del mov

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

29 April 2021
La cerimonia di consegna dei premi Oscar 2021 fa storia
By Vegafi - Own work, CC BY-SA 4.0, Link

Domenica, Chloé Zhao è diventata la prima donna di colore a vincere il premio per la miglior regia, alla 93esima edizione degli Academy Awards. Il suo Nomadland ha anche vinto come miglior film. Daniel Kaluuya e Youn Yuh-Jung hanno ricevuto il premio per i migliori attori non protagonisti.

Quest'anno la lista dei candidati all'Oscar è stata molto diversa, rispetto al passato. Nelle 23 categorie in gara sono state scelte ben 70 donne. Nove persone di colore sono state nominate per la loro recitazione. Hollywood ha lavorato, per sistemare la sua mancanza di inclusione passata. Si pensava che Cha

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

29 April 2021
L’Italia dice addio alla censura cinematografica

Carmen: Lunedì 5 aprile, il governo di Mario Draghi ha approvato un decreto, che abolisce in via definitiva la censura cinematografica, ovvero quel sistema di vigilanza che per lungo tempo ha consentito allo Stato italiano di porre limiti alla libertà di espressione artistica del mondo del cinema. La storia della censura cinematografica nel nostro Paese inizia ai primi del Novecento, con l’introduzione di una legge che consentiva di intervenire sul contenuto delle proiezioni. Lo scopo della norma era di limitare, o impedire, la diffusione di immagini, considerate indecenti, indecorose, o lesive nei confronti delle istituzioni e delle autorità. Il controllo sui film veniva esercitato per mezzo di apposite commissioni e si svolgeva in tre fasi. La prima prevedeva l’esame della sceneggiatura. La seconda, la valutazione del film ultimato. La terza avveniva sulla base delle denunce di magistrati, o privati cittadini, dopo l’uscita della pellicola nelle sale.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

29 April 2021
La maison Valentino difende l’inclusività e la libertà di espressione
Andrea Raffin / Shutterstock.com

Carmen: Alcune settimane fa, la casa di moda italiana Valentino ha lanciato sui principali canali social una nuova collezione di capi d’abbigliamento e accessori di lusso. Tra le tante immagini promozionali, ha riscosso molta attenzione la fotografia del modello americano, Michael Bailey-Gates, mentre tiene in mano la borsa Roman Stud, simbolo della casa di moda romana. Nella foto, il modello appare completamente nudo, tra alcune colonne romane, mentre nasconde le parti intime e tiene la borsa della maison con l’aiuto di un piede. La posa è sensuale e ammiccante, l’aspetto del modello, androgino: lunghi capelli biondi, lineamenti angelici e corpo mascolino. In sostanza, la foto è un nudo artistico, in cui si mescolano le caratteristiche di entrambi i sessi e viene presentata una virilità seducente fuori dagli stereotipi. La casa di moda ha accompagnato l’immagine con una didascalia che recita: “Una libertà di espressione e un apprezzamento per l’illimitatezza dell’individualità contraddistinguono la nuova campagna di Valentino Collezione Milano”. La foto sui social ha ricevuto migliaia di messaggi di apprezzamento ed entusiasmo. A questi, purtroppo, si sono aggiunti anche tantissimi commenti pieni di odio, disprezzo e disgusto. E questo, ha generato innumerevoli polemiche

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.