Screen width of at least 320px is required!

17 June 2021

Episode #440

10 June 2021

Episode #439

3 June 2021

Episode #438

27 May 2021

Episode #437

20 May 2021

Episode #436

13 May 2021

Episode #435

6 May 2021

Episode #434

29 April 2021

Episode #433

22 April 2021

Episode #432

Speed 1.0x
/

Introduction

Carmen: È giovedì, 20 maggio 2021. Benvenuti a un nuovo episodio del nostro programma settimanale di livello intermedio, News in Slow Italian. Un saluto a tutti. Ciao, Alessandro!
Alessandro: Ciao, Carmen. Un caloroso benvenuto a tutti i nostri ascoltatori.
Carmen: Nella prima parte del nostro programma, parleremo di alcune delle notizie più importanti della settimana. Inizieremo commentando l’impatto che la disinformazione e le bugie pubblicate sui social media hanno sul conflitto israelo-palestinese. Subito dopo, discuteremo del numero record di migranti marocchini che sono entrati in Spagna questa settimana, attraverso l'enclave spagnola nordafricana di Ceuta. Poi, vi racconteremo di un sistema, creato da alcuni scienziati dell’Università di Stanford, per tradurre la scrittura mentale in un vero testo in tempo reale. Infine, vi parleremo dell’appello fatto il 14 maggio da Papa Francesco alle famiglie italiane a fare figli per incrementare il basso tasso di natalità dell’Italia.
Alessandro: Grazie, Carmen. Adesso, continuiamo con la seconda parte del programma.
Carmen: Nel segmento Trending in Italy, ci occuperemo dell’inchiesta della Procura di Livorno, che ha travolto il Gruppo Petti, la storica società toscana produttrice di conserve di pomodoro. Poi, vi racconteremo delle polemiche nate a Napoli per “Città Segrete”, il programma ideato e condotto dal noto giornalista italiano, Corrado Augias.
Alessandro: Perfetto, Carmen. Iniziamo la nostra discussione.
Carmen: Certo, Alessandro! Che lo spettacolo abbia inizio!
20 May 2021
I social media infiammano il conflitto israelo-palestinese
Rosen Ivanov Iliev / Shutterstock.com

Le notizie della recente escalation di violenza tra Israele, Hamas e i palestinesi sono ampiamente discusse sui mezzi di comunicazione tradizionali e sui social media. C’è una lunga storia di disinformazione in comune tra Israele e i gruppi palestinesi per la diffusione di false affermazioni e cospirazioni.

Le informazioni false includono video, foto e messaggi sms, presumibilmente provenienti da funzionari governativi. Molti post sui social media e reportage sui media tradizionali hanno affermato in maniera infondata che i soldati israeliani avevano invaso Gaza. Ci sono stati anche falsi avver

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

20 May 2021
Numero record di migranti marocchini nuota verso l'enclave spagnola di Ceuta

Il 17 maggio, circa 3.000 marocchini hanno nuotato e hanno usato imbarcazioni gonfiabili, per raggiungere l'enclave spagnola nordafricana di Ceuta. Secondo le autorità spagnole, un terzo di queste persone era costituito presumibilmente da minori. Un giovane migrante è annegato, tentando la traversata e molti altri, inclusi bambini, sono stati salvati, affetti da uno stato di ipotermia.

Le enclavi spagnole in Africa sono spesso utilizzate dai migranti africani come un modo per entrare in Europa. Centinaia di persone rischiano di essere ferite, o di morire, nel tentativo di saltare oltre le reci

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

20 May 2021
Gli impianti cerebrali consentono a una persona paralizzata di scrivere, usando la scrittura immaginaria

Il 12 maggio, un gruppo di ricercatori dell’Università di Stanford ha pubblicato sulla rivista Nature un’importante passo avanti, fatto nell’applicazione della tecnologia dell’interfaccia cervello-computer (BCI). Gli scienziati hanno creato un sistema per tradurre i processi mentali relativi alla scrittura in un testo in tempo reale.

I ricercatori hanno impiantato due sensori nella corteccia premotoria di un uomo paralizzato di 65 anni. All’uomo, poi, è stato chiesto di immaginare di scrivere lettere su una pagina, in modo da mandare segnali neuronali alla sua mano. La sua attività neurale è s

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

20 May 2021
Secondo Papa Francesco, i Paesi con un tasso delle nascite in declino sono “ricchi di risorse, ma poveri di speranza”
Riccardo De Luca - Update / Shutterstock.com

Il 14 maggio, Papa Francesco ha aperto un incontro, promosso dal Forum italiano delle Associazioni Familiari. L’evento della durata di un giorno si è tenuto online e in presenza all’Auditorium di Roma, non lontano da piazza San Pietro. All’incontro hanno partecipato diversi esponenti di governo, tra cui il Primo ministro, Mario Draghi.

Nel suo discorso di apertura, Papa Francesco ha chiesto incentivi per far crescere il basso tasso di natalità in Italia. "Se le famiglie non sono la priorità del presente, non ci sarà futuro", ha detto il Papa. “È una sfida, non solo per l’Italia, ma anche per mo

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

20 May 2021
Gruppo Petti nella bufera per una presunta maxi frode alimentare
REPORT / Shutterstock.com

Alessandro: Una notizia clamorosa diffusa qualche settimana fa, ha sconvolto il mondo della filiera agroalimentare italiana. Petti, la storica società toscana che produce conserve di pomodoro sin dal 1925, è stata accusata dalla Procura di Livorno di aver miscelato pomodoro locale con una rilevante quantità di pomodoro proveniente da Paesi non appartenenti all’Unione Europea. Fin qui, nulla di illecito. Il problema, però, è che Petti avrebbe venduto la merce, spacciandola comePassata di pomodoro 100% italiano”, o anche “Passata di pomodoro 100% toscano”. Una pratica che la legge considera scorretta e illegale, in quanto inganna i consumatori. La vicenda è scoppiata il 26 aprile, quando i carabinieri per la Tutela Agroalimentare hanno svolto una perquisizione a sorpresa in uno stabilimento del Gruppo Petti, che si trova in provincia di Livorno. Durante il blitz, gli operai sono stati colti con le mani nel sacco. Gli agenti, quindi, hanno posto sotto sequestro oltre quattromila tonnellate di conserve, semilavorati e concentrati di pomodoro, per un valore di oltre tre milioni di euro.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

20 May 2021
Polemiche sul documentario di Corrado Augias dedicato a Napoli
Emanuele Nocerino / Shutterstock.com

Carmen: Ti è mai capitato di vedere il programma documentaristicoCittà segrete”, ideato e condotto dal noto giornalista italiano Corrado Augias? Mi riferisco alla trasmissione di Rai3, che racconta le meraviglie e i misteri delle città d’Italia, attraverso le opere d’arte e le biografie di personaggi celebri, mettendo in luce il ruolo che essi hanno avuto per la società e la cultura del posto.
Alessandro: Sì, certo! Qualche puntata l’ho vista. Perché me lo chiedi?
Carmen: Perché il documentario, andato in onda sabato 16 aprile e dedicato a Napoli, è stato particolarmente criticato. La puntata avrebbe dovuto raccontare la città, attraverso la storia di personaggi come Masaniello, Eduardo De Filippo, Artemisia e tanti altri. Dopo l’entusiasmo iniziale, però, tanti napoletani sono rimasti offesi e delusi per una narrazione giudicata superficiale e piena di stereotipi. Tanto che, a poche ore dalla fine della trasmissione, un fiume di polemiche si è riversato sui social networks. I temi contestati sono stati diversi. Una grande parte della puntata, infatti, è stata dedicata a Cutolo, boss della camorra, e al problema della spazzatura. Ma anche a Maradona, esaltato dai napoletani come una divinità, nonostante gli eccessi, la droga e i guai con la giustizia, al clan dei Giuliano, e a Masaniello dipinto come un delinquente.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.