Screen width of at least 320px is required!

25 February 2021

Episode #424

18 February 2021

Episode #423

11 February 2021

Episode #422

4 February 2021

Episode #421

28 January 2021

Episode #420

21 January 2021

Episode #419

14 January 2021

Episode #418

7 January 2021

Episode #417

31 December 2020

Episode #416

Speed 1.0x
/

Introduction

Milena: È giovedì, 18 febbraio 2021. Benvenuti al nostro programma settimanale di livello intermedio, News in Slow Italian. Un saluto a tutti. Ciao, Stefano.
Stefano: Ciao, Milena. Un caloroso saluto a tutti i nostri ascoltatori.
Milena: Nella prima parte del nostro programma ci occuperemo di alcune delle notizie internazionali più importanti della settimana. Inizieremo con il giuramento come Primo ministro italiano dell’ex capo della Banca Centrale europea, Mario Draghi. Subito dopo, parleremo delle numerose indagini finanziarie e legali, che l’ex presidente Donald Trump dovrà affrontare, adesso che non è più in carica. Poi, discuteremo se l’utilizzo di bottiglie di carta per le bibite gassate è destinato a diventare presto una realtà. Infine, a conclusione di questa prima parte della trasmissione, ci occuperemo dell’accusa, mossa contro Subways, una nota catena di fast-food, di non utilizzare vero tonno, e neppure pesce, nella propria insalata di tonno.
Stefano: Ha importanza che l’insalata contenga vero tonno, se è buona?
Milena: Parli seriamente, Stefano? Ovviamente è importante.
Stefano: Ti stavo solo prendendo in giro, Milena. Adesso continuiamo! Di che cosa parleremo nella seconda parte del programma?
Milena: Nel segmento Trending in Italy, discuteremo dell’arresto di un personaggio della malavita palermitana, che ha riacceso l’allarme sulle manovre della criminalità organizzata, mirate ad accrescere la propria influenza nella società civile e nell’economia italiana in tempo di Covid. Poi, discuteremo dell’Idolo Zemi, un rarissimo manufatto di età precolombiana, che la Repubblica Dominicana ha chiesto indietro al Museo di Antropologia ed Etnografia di Torino.
Stefano: Perfetto, Milena.
Milena: Grazie, Stefano. Via allo spettacolo!
18 February 2021
Mario Draghi forma un ampio governo di unità nazionale con i partiti populisti
Alexandros Michailidis / Shutterstock.com

Sabato, Mario Draghi ha giurato come nuovo Primo ministro dell’Italia, dopo aver messo insieme un governo di unità nazionale con i principali partiti politici. Il governo precedente era caduto il mese scorso per una serie di discussioni su come spendere i 209 miliardi di euro di recovery fund.

Durante il fine settimana, Mario Draghi ha presentato il suo esecutivo, composto da politici di diverse fazioni politiche e alcuni tecnici in dicasteri chiave. La prossima settimana, si voterà la fiducia al governo, ma ci si aspetta che sia una formalità, dato il sostegno trasversale di tutti i partiti.

Da

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

18 February 2021
Trump affronta nuove indagini e sfide legali
Naresh777 / Shutterstock.com

La questione dell’impeachment e le sue implicazioni non sono finite per Donald Trump. Ci sono ancora centinaia di procedimenti penali pendenti a carico dei rivoltosi e le parole e i tweet di Trump, che hanno portato all’assalto dello scorso 6 gennaio, che saranno usati in tribunale. Il Tycoon è finito nel mirino anche dei procuratori della Georgia, che hanno aperto un’inchiesta penale contro l’ex presidente, per aver tentato di manipolare i risultati elettorali.

La Speaker della Camera, Nancy Pelosi, sta facendo pressioni, affinché venga creata una commissione speciale, che indaghi sull’assalto

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

18 February 2021
Le bottiglie di carta per le bevande gassate sono una realtà?
Dilok Klaisataporn / Shutterstock.com

I produttori di bibite gassate si sono proposti di creare bottiglie di carta riciclabili al 100%. Lo scorso anno, la Coca-Cola ha raggiunto il poco invidiabile primato di primo produttore di rifiuti di plastica al mondo, seguita da vicino da altre marche di bevande come Pepsi e Nestlè. La Coca-Cola si è proposta, quindi, di non produrre più rifiuti entro il 2030.

Lo scorso Ottobre, la Coca-Cola in collaborazione con la compagnia danese Paboco ha presentato il suo primo prototipo di bottiglia di carta, composta da un involucro di carta rinforzata e da un sottile strato di plastica. Si tratta di

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

18 February 2021
L’insalata al tonno di Subway contiene davvero tonno?
Prachana Thong-on / Shutterstock.com

Secondo una recente causa intentata nella California del Nord, il popolare panino di Subway al tonno non contiene tonno. Gli avvocati sperano che il caso diventi una causa collettiva, che possa applicarsi, a chiunque in California abbia acquistato un panino, o un involtino, al tonno dopo il 21 gennaio 2017.

Subway sta già facendo appello al tribunale dell’opinione pubblica con una campagna pubblicitaria, in cui si dice che la loro insalata di tonno è fatta al 100 per cento “con vero tonno pescato in natura”. Inside Edition, un popolare giornale investigativo ha inviato tre campioni al laborator

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

18 February 2021
La criminalità organizzata ai tempi del Covid aumenta i propri affari
Massimo Todaro / Shutterstock.com

Milena: Lo scorso 26 gennaio, la Dda di Palermo ha disposto il fermo di 16 persone accusate di associazione mafiosa, tentato omicidio, estorsioni, danneggiamenti e detenzione abusiva di armi da fuoco. Tra gli arrestati c’è anche Giuseppe Cusimano, pupillo di Calogero Lo Piccolo, l’erede di una famiglia che ha segnato la storia di Cosa nostra. La notizia del suo arresto ha suscitato molto scalpore, perché Giuseppe Cusimano, nell’aprile scorso, era divenuto popolare per aver aiutato, durante il lockdown, le famiglie indigenti del quartiere Zen. Dalle indagini, però, è emerso che l’attivismo sociale di Cusimano, non era mosso da altruismo, ma dal bisogno di ottenere il consenso sociale dalla gente del territorio, indispensabile per l’esercizio del potere mafioso. Il primo a denunciare questa stranezza fu il quotidiano Repubblica.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

18 February 2021
La Repubblica Dominicana chiede a Torino la restituzione dell’idolo Zemi
Università di Torino

Stefano: Dopo più di cinquant’anni di ricerche, la Repubblica Dominicana ha individuato uno zemi taíno nel Museo di Antropologia ed Etnografia di Torino, e ne ha richiesto la restituzione. L’idolo zemi è un feticcio di circa 70 centimetri in cotone, unico al mondo, perché contiene le ossa di un cranio, forse di un sovrano del popolo Taino, che abitava l’isola Hispaniola al tempo di Colombo. Questa popolazione visse nelle Grandi Antille fino all’arrivo degli spagnoli, per poi scomparire, a seguito della colonizzazione e delle malattie. I Taino realizzarono manufatti sacri in pietra, argilla, legno, conchiglie, che usavano per le cerimonie sacre. L’idolo zemi, custodito nel museo di Torino, ha le fattezze di un uomo accovacciato, con le braccia ricurve verso le ginocchia e con gli occhi e la bocca spalancati. Il manufatto, datato tra il 15esimo e 16esimo secolo, è un pezzo rarissimo, perché è l’unico esempio al mondo di zemi, realizzato con fibre di cotone intrecciate.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.