Screen width of at least 320px is required!

18 February 2021

Episode #423

11 February 2021

Episode #422

4 February 2021

Episode #421

28 January 2021

Episode #420

21 January 2021

Episode #419

14 January 2021

Episode #418

7 January 2021

Episode #417

31 December 2020

Episode #416

24 December 2020

Episode #415

Speed 1.0x
/

Introduction

Milena: È giovedì, 21 gennaio 2021. Benvenuti a un nuovo episodio del nostro programma settimanale di livello intermedio, News in Slow Italian. Un saluto a tutti. Ciao, Stefano.
Stefano: Ciao, Milena! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori.
Milena: Dedicheremo la prima parte del nostro programma alle notizie internazionali. Inizieremo con l’inaugurazione del nuovo presidente americano, Joe Biden. Subito dopo, parleremo dell’arresto di Aleksei Navalny, leader dell’opposizione russa, dopo il suo ritorno a Mosca. Poi, nel segmento dedicato alla scienza, vi racconteremo di uno studio sulle scimmie di Bali, che hanno imparato a dare un valore agli oggetti che rubano, tenendolo in considerazione, nel momento in cui ricevono il cibo dai turisti come forma di riscatto, o baratto. Per finire, discuteremo dell’impatto della Brexit sugli artisti britannici, che pensano di fare tour in Europa.
Stefano: Wow! Che notizie interessanti! Il mondo sta cambiando rapidamente!
Milena: Ti riferisci alla fine della presidenza di Trump e all’inizio di quella del Presidente Joe Biden?
Stefano: No, mi riferisco all’abilità delle scimmie di stimare il valore degli oggetti che rubano. Dai, sto scherzando, ovviamente! Certo che mi stavo riferendo alla transizione di poteri negli Stati Uniti. …anche se non si può sottovalutare l’importanza del fatto che le scimmie comprendono l’economia!
Milena: Ok, Stefano. Continuiamo il programma. Nel segmento Trending in Italy, ci occuperemo di notizie italiane. Parleremo delle polemiche, che hanno investito il noto pastificio italiano La Molisana, in occasione del lancio sul mercato di alcuni formati di pasta, chiamati con i nomi, che rievocano gli anni del colonialismo italiano. Poi, vi racconteremo della disputa, che vede contrapposti la piccola città stato di San Marino e il colosso dell’e-commerce americano Amazon.
Stefano: Molto bene, Milena. Iniziamo!
Milena: Certo! Su il sipario!
21 January 2021
Joe Biden diventa il 46esimo presidente degli Stati Uniti
mccv / Shutterstock.com

Ieri, Joe Biden ha giurato come presidente degli Stati Uniti, durante una cerimonia di inaugurazione su scala ridotta, a causa della pandemia di coronavirus, che ha ucciso più di 400.000 persone nel Paese. Nel suo discorso inaugurale, Biden ha promesso di unire una nazione profondamente divisa. Kamala Harris, la prima donna americana di colore e d’origine asiatica, ha giurato di servire il Paese come vicepresidente. Contrariamente alla prassi, il predecessore di Biden, Donald Trump, ha scelto di non partecipare alla cerimonia di inaugurazione.

Subito dopo l’inaugurazione, il Presidente Joe Bide

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 January 2021
L’avversario di Putin, Aleksei Navalny, imprigionato al suo ritorno in Russia
Jonas Petrovas / Shutterstock.com

Sabato, cinque mesi dopo aver subito un attentato quasi fatale con un agente nervino, Aleksei Navalny è ritornato in Russia, suo Paese natale. È stato arrestato al controllo passaporti, una volta atterrato all’aeroporto Sheremetyevo di Mosca. Originariamente, era previsto che il volo di Navalny, partito da Berlino, atterrasse all’aeroporto di Vnukovo, dove una folla di centinaia di sostenitori e giornalisti lo aspettavano, per salutarlo.

Il servizio carcerario russo ha dichiarato che Navalny ha violato i termini della libertà condizionata di una sentenza sospesa, relativa a una condanna per ric

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 January 2021
Le scimmie di Bali sviluppano una comprensione dell’economia

Una ricerca, pubblicata lo scorso 11 gennaio sulla rivista Proceedings of the Royal Society B, suggerisce che i primati possono sviluppare una certa comprensione dell’economia. I macachi del tempio di Uluwatu a Bali sono soliti rubare borse, cappelli, occhiali da sole, tablet e telefonini ai turisti. Per averli indietro, i turisti, o i lavoratori del tempio devono pagare ai macachi un riscatto, sotto forma di cibo.

I ricercatori dell’Università di Lethbridge in Canada e dell’Università di Udayana in Indonesia hanno riscontrato che i macachi sono abbastanza intelligenti da capire quali oggetti

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 January 2021
Dopo la Brexit, sarà più complicato e meno redditizio organizzare tour in Europa per gli artisti britannici
Ilyas Tayfun Salci / Shutterstock.com

Da quando il Regno Unito ha lasciato la Comunità Europea, ai musicisti britannici non è più garantito viaggiare senza visto e potrebbe essere necessario per loro richiedere permessi di lavoro aggiuntivi, per suonare in alcuni paesi. I musicisti inglesi e il loro entourage avranno bisogno di un visto per soggiorni superiori ai 90 giorni in un periodo di sei mesi.

Secondo l’Associazione delle Orchestre Britanniche, un altro problema è l’imposizione di limiti al trasporto su strada. Le nuove regole, infatti, potrebbero imporre ai guidatori di ritornare in Gran Bretagna, dopo avere visitato due sta

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 January 2021
La Molisana, scoppia il caso della pasta coloniale

Stefano: La scorsa settimana, il noto pastificio italiano La Molisana è finito al centro di una feroce polemica per i nomi di alcuni formati di pasta e per la loro descrizione, che rievoca le conquiste coloniali dell’Italia fascista. Si tratta delle Abissine e delle Tripoline, ideate negli anni '30 del secolo scorso, in onore delle città conquistate in Libia e nel Corno d'Africa, durante l'epoca dell'imperialismo, definite in modo poco felice dall’azienda “di sapore littorio e di gusto coloniale”. Questo ha scatenato le ire del popolo dei social e del mondo della politica, che hanno criticato con durezza la scelta di marketing della nota azienda di Campobasso.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 January 2021
San Marino, Amazon vieta la consegna per non pagare tasse

Stefano: Nelle scorse settimane, è riemersa una storia molto curiosa che riguarda il colosso dell’e-commerce, Amazon, e l’antica Repubblica di San Marino. Come è noto, Amazon spedisce in ogni parte del mondo, con l’eccezione di San Marino, un’enclave situata all’interno del territorio Italiano, tra l'Emilia-Romagna e le Marche. Il motivo per cui il colosso delle vendite online non effettua consegne nella minuscola città stato, risale al 2014, quando le autorità locali sequestrarono tre bancali di merce acquistata online. La motivazione? Secondo l’ufficio Tributario sammarinese, Amazon si sarebbe sistematicamente rifiutato di pagare le imposte previste dalla legge locale. Una tassa analoga all’Iva italiana, e pari al valore del 17 per cento sui prodotti d’importazione. Pur di non pagare questo dazio, Amazon, dopo aver ritirato la merce sotto sequestro, ha deciso di non effettuare consegne nello stato di San Marino.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.