Screen width of at least 320px is required!

Simple Adverbs

Romina: Hai mai sentito parlare di Predappio, il paesino, che diede i natali al Duce e che tutt’oggi ne conserva le spoglie?
Stefano: Certamente! La cittadina romagnola è conosciuta per essere spesso meta di curiosi, nostalgici, estremisti e simpatizzanti del ventennio fascista. I commercianti, per sfruttare il fenomeno, si sono inventati gadget di ogni genere, come il “gelato del duce” al gusto di cioccolato fondente e rigorosamente nero per richiamare il colore delle camicie fasciste. Fino a qualche tempo fa i turisti potevano anche acquistare un’infinità di oggetti con l’effigie di Mussolini, poi proibiti da una legge regionale, che ne ha vietato la vendita.
Romina: Magari fosse soltanto questo Stefano… C’è di peggio! Da tempo l’amministrazione di centrodestra sta portando avanti l’idea di realizzare un museo del fascismo e soprattutto l’apertura permanente della tomba di Mussolini.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.