Screen width of at least 320px is required!

4 August 2022

Episode #499

28 July 2022

Episode #498

21 July 2022

Episode #497

14 July 2022

Episode #496

7 July 2022

Episode #495

30 June 2022

Episode #494

23 June 2022

Episode #493

16 June 2022

Episode #492

9 June 2022

Episode #491

Speed 1.0x
/

Introduction

Carmen: È giovedì, 14 luglio 2022. Benvenuti ad una nuova puntata del nostro programma settimanale, di livello intermedio, News in Slow Italian. Ciao a tutti. Ciao Mario.
Mario: Ciao Carmen. Ciao a tutti.
Carmen: Come sempre, anche oggi commenteremo alcuni degli avvenimenti più importanti che hanno fatto notizia questa settimana. In primo luogo, parleremo della fuga senza precedenti al Guardian, di oltre 124.000 documenti, noti come file Uber, che denunciano le controverse attività commesse dalla società UBER nel periodo 2013-2017. Commenteremo anche i dati del recente rapporto di Eurostat, secondo cui la popolazione dell'UE sarebbe diminuita per il secondo anno consecutivo. Quindi, nella parte del nostro programma dedicata alla scienza e alla tecnologica, cercheremo di scoprire il meccanismo della prima "batteria a sabbia" al mondo completamente funzionante, in grado di immagazzinare energia verde per diversi mesi alla volta. Infine, sposteremo i riflettori sui momenti più emozionanti della finale di Wimbledon 2022.
Mario: Fantastico, Carmen.
Carmen: Grazie, Mario. Proseguiamo con l'annuncio della seconda parte del nostro programma, "Trending in Italy". Di cosa parleremo oggi?
Mario: Parleremo di un drammatico fatto di cronaca accaduto sulle Dolomiti, che ha riaperto il dibattito sull'emergenza climatica in Italia. Quindi ci sposteremo a Venezia per capire in cosa consiste il cosiddettocontributo di accesso”, ovvero una sorta di tassa obbligatoria con cui il comune di Venezia, spera di controllare la presenza giornaliera dei turisti in città.
Carmen: Grazie, Mario. Possiamo partire con la nostra prima notizia.
14 July 2022
I file di Uber rivelano un'aggressiva lobby mondiale
Rokas Tenys / Shutterstock

Lunedì, il Guardian ha pubblicato un rapporto, chiamato dallo stesso giornale, The Uber Files. Una sorta di raccolta di oltre 124.000 documenti riservati, trapelati al giornale. I documenti rivelano come Uber abbia esercitato, segretamente e aggressivamente pressioni sui governi, e sui leader mondiali, compresi Joe Biden, Olaf Scholz ed Emmanuel Macron.

La fuga di notizie copre il periodo dei primi cinque anni di attività, dal 2013 al 2017. I file rivelano come Uber abbia violato le leggi, ingannato la polizia e sfruttato la violenza contro i conducenti. Tutto questo avveniva nella piena consap

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

14 July 2022
La popolazione dell'UE diminuisce per il secondo anno consecutivo
Eugenio Marongiu / Shutterstock

Secondo Eurostat, nel 2021, la popolazione dell'UE è diminuita per il secondo anno consecutivo. La popolazione totale dei 27 Stati membri dell'UE è scesa da 447 milioni del 1 gennaio 2021 a 446,8 del 1 gennaio 2022. Il calo netto di circa 172.000 persone non è stato compensato da un saldo migratorio positivo.

I dati mostrano che nel 2021 l'UE ha registrato più residenti provenienti da paesi esterni al continente europeo. La migrazione netta è stata di circa 1,06 milioni di persone, rispetto agli 800.000 nel 2020. Tuttavia, un tale aumento non è stato sufficiente a compensare lo squilibrio tra i

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

14 July 2022
Ricercatori finlandesi testano la prima “batteria a sabbia” commerciale
Polar Night Energy

Il 5 luglio, la BBC ha riferito di una nuova tecnologia messa a punto per l’accumulo di energia verde. È stata progettata da alcuni ricercatori finlandesi della Polar Night Energy, la prima batteria a sabbia al mondo completamente funzionante, in grado di immagazzinare energia verde per mesi allo scopo di fornire calore tutto l'anno.

Il dispositivo utilizza 100 tonnellate di sabbia da costruzione accatastate all'interno di un silo. La sabbia viene riscaldata a 500°C utilizzando elettricità a basso costo proveniente da fonti solari o eoliche. È noto come la sabbia sia un mezzo molto efficace per

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

14 July 2022
Novak Djokovic vince il suo 21esimo titolo del Grande Slam a Wimbledon
Andrew Makedonski / Shutterstock

Domenica, Novak Djokovic ha sconfitto l'australiano Nick Kyrgios 4-6, 6-3, 6-4, 7-6, diventando il re di Wimbledon per la settima volta. Il campione serbo ha superato Roger Federer nella classifica delle vittorie di tutti i tempi al Grande Slam. Ora è ad un solo titolo di distanza da Rafael Nadal che ne possiede 22.

Elena Rybakina ha sconfitto la tunisina, Ons Jabeur, 3-6, 6-2, 6-2 vincendo il suo primo Grande Slam. La Rybakina è nata a Mosca ma dal 2018 rappresenta il suo paese adottivo, il Kazakistan. La notizia della sua partecipazione al torneo ha scatenato non poche polemiche per il fatto

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

14 July 2022
La tragedia sulla Marmolada riapre il dibattito sull’emergenza climatica

Carmen: La scorsa settimana, un triste fatto di cronaca nera ha monopolizzato l’attenzione dei media italiani. Il pomeriggio di domenica 3 luglio, una grande porzione di ghiaccio si è improvvisamente staccata da una delle vette della Marmolada -- la montagna più alta delle Dolomiti -- provocando una frana che ha violentemente travolto diversi escursionisti che si trovavano lungo un percorso di risalita molto popolare. Dopo imponenti operazioni di soccorso e ricerca dei superstiti, durate diversi giorni, il bilancio resta drammatico: 11 vittime e numerosi feriti. Questa tragedia in alta quota, una delle peggiori per numero di vittime nella storia dell’alpinismo italiano, ha inevitabilmente spostato l’attenzione sul tema attualissimo dell’emergenza climatica, i cui effetti appaiono sempre più tangibili e innegabili.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

14 July 2022
Venezia impone il “contributo di accesso” ai turisti giornalieri
Bumble Dee / Shutterstock

Mario: Hai letto sui giornali? Il comune di Venezia è pronto a varare il cosiddettocontributo di accesso”, ovvero una sorta di tassa obbligatoria valida per l’ingresso nel centro storico della città. Venerdì primo luglio, durante una conferenza stampa, l’assessore al turismo Simone Venturini ha spiegato che il contributo andrà dai 3 ai 10 euro, a seconda della stagione. Sono esclusi dal pagamento i residenti a Venezia, gli studenti, i lavoratori pendolari e categorie che si recano abitualmente nella città lagunare per ragioni diverse dal turismo. Gli introiti della tassa – ha detto Venturini – saranno utilizzati dal Comune per alleggerire i costi che attualmente gravano sui residenti, come per esempio la tassa dei rifiuti urbani. Sul piano organizzativo, rimangono ancora molti dettagli da chiarire. Una cosa però è certa: il pagamento della tassa d’ingresso avverrà tramite un’apposita piattaforma online, sul quale i turisti dovranno obbligatoriamente registrarsi prima di visitare Venezia, ricevendo un QR code da esibire all’ingresso.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.