Screen width of at least 320px is required!

4 August 2022

Episode #499

28 July 2022

Episode #498

21 July 2022

Episode #497

14 July 2022

Episode #496

7 July 2022

Episode #495

30 June 2022

Episode #494

23 June 2022

Episode #493

16 June 2022

Episode #492

9 June 2022

Episode #491

Speed 1.0x
/

Introduction

Olinda: È giovedì, 7 luglio 2022. Benvenuti ad una nuova puntata del nostro programma settimanale, di livello intermedio, News in Slow Italian. Oggi, in studio con me, a commentare le notizie della settimana c'è Mario. Ciao Mario!
Mario: Ciao Olinda, ciao a tutti!
Olinda: Dedicheremo la prima parte della puntata all'attualità. Investigheremo la macchina della propaganda russa che continua a diffondere false affermazioni sui nazisti ucraini. Quindi, parleremo di una sparatoria mortale avvenuta in un centro commerciale a Copenaghen. Nello spazio dedicato alla scienza e alla tecnologia, commenteremo i risultati di un nuovo rapporto pubblicato dalla Royal Society of Chemistry, secondo cui il passaggio alle energie rinnovabili è molto più facile di quanto si pensi. E infine, discuteremo della decisione dell'UNESCO di aggiungere il Borscht ucraino alla lista di tradizioni culturali in via di estinzione.
Mario: Interessante! Non vedo l'ora di approfondire questi argomenti con te.
Olinda: Si, anche io! E invece, di cosa ci occuperemo oggi, nella nostra rubrica “Trending in Italy”?
Mario: Parleremo dell’iniziativa, da parte del comune di Milano, di dedicare una statua alla scienziata Margherita Hack, in occasione del centesimo anniversario della sua nascita. Quindi, ci sposteremo a Roma per discutere delle difficoltà legate ad un numero sempre crescente di monopattini elettrici che stanno creando seri problemi di sicurezza all’interno della Città.
Olinda: Direi che siamo pronti ad iniziare!
Mario: Assolutamente!
Olinda: Che si apra il sipario!
7 July 2022
Le false notizie dei media russi sui nazisti ucraini
Roman Yanushevsky / Shutterstock.com

Il 2 luglio, il New York Times ha pubblicato un rapporto condotto sull’analisi di diversi articoli d’informazione sull’Ucraina, prodotti dai media russi. In particolare, l'obiettivo era valutare come i media russi, gestiti e controllati dallo stato promuovessero l’immagine di un governo neonazista a Kiev. Dal 2014 ad oggi sono stati raccolti ed analizzati 8 milioni di articoli da oltre 8.000 siti web.

I risultati mostrano che per otto anni i riferimenti al nazismo nei canali di informazione russa sono stati all’incirca 100 al giorno e non hanno subito grandi variazioni. A partire dal 24 febbrai

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

7 July 2022
Sparatoria mortale in un centro commerciale di Copenaghen
Michael715 / Shutterstock.com

Domenica scorsa, un uomo armato ha aperto il fuoco all'interno di Field's, un centro commerciale di Copenaghen, in Danimarca. Il killer è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso tre persone e di averne ferite diverse altre.

Il tribunale ha esaminato il caso il lunedì successivo e ha vietato di nominare sia il sospettato che le sue vittime. Secondo la polizia danese, l'assassino sarà trattenuto in una struttura psichiatrica protetta per 24 giorni. Dalle prime indagini risulta che l'uomo armato ha agito da solo e pare abbia scelto le sue vittime a caso.

La violenza armata è un fenomeno piuttos

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

7 July 2022
Il passaggio alle energie rinnovabili è molto più facile di quanto si pensi
Diyana Dimitrova / Shutterstock.com

Il 28 giugno, la Royal Society of Chemistry ha pubblicato un nuovo rapporto che mette in discussione alcuni principi, consolidati al giorno d’oggi, in tema di produzione di energia. Molti analisti fino ad ora hanno sostenuto che il passaggio alle energie rinnovabili creerebbe reti elettriche instabili e aumenterebbe i prezzi dell'energia a danno dei consumatori. Il rapporto in questione contesta questi principi.

Il rapporto ha preso in considerazione soltanto le tecnologie di generazione energetica esistenti. Le fonti di energia solare, eolica, mareomotrice e geotermica sono già state ampiamen

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

7 July 2022
Il borscht ucraino è patrimonio culturale immateriale dell’umanità che necessita di urgente salvaguardia
Natalia Hanin / Shutterstock.com

Venerdì scorso, l'UNESCO ha annunciato di aver aggiunto il borscht, piatto tipico della cucina ucraina, alla lista delle tradizioni culturali in via di estinzione. La decisione da parte dell’organizzazione culturale delle Nazioni Unite, di accettare la candidatura ucraina è stata presa d’urgenza data la situazione contingente del conflitto russo.

L'UNESCO ha tenuto a precisare che il borscht ucraino è una rivisitazione nazionale di un piatto consumato in diversi paesi dell’Europa Orientale. Ma questo non ha placato l’ira di Mosca. Un portavoce del ministero degli Esteri russo, infatti, ha defin

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

7 July 2022
Milano, una statua dedicata alla scienziata Margherita Hack
By Comune di Milano, CC BY 3.0 it, Link & Di Cirone-Musi, Festival della Scienza, CC BY-SA 2.0, Collegamento

Olinda: Il 12 giugno, l’Italia ha celebrato il centesimo anniversario della nascita di Margherita Hack, che è stata un’astrofisica italiana di grande fama internazionale ma anche un personaggio molto amato dal pubblico. Lungo tutta la penisola italiana, hanno avuto luogo numerose iniziative per rendere omaggio alla scienziata scomparsa nel 2013. Tra cui Firenze, città che le diede i natali, e soprattutto Milano, dove in suo onore è stata inaugurata una scultura in bronzo che la raffigura. L’opera, che s’intitolaSguardo Fisico”, è alta quasi tre metri e si trova nei giardini di fronte alla sede centrale dell’Università Statale.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

7 July 2022
Roma impone nuove regole per la sicurezza dei monopattini elettrici
Claudio Bottoni / Shutterstock.com

Mario: Hai letto sui giornali del nuovo regolamento varato dal comune di Roma per porre rimedio al caos generato da monopattini, biciclette e scooter elettrici? Questi dispositivi di micro mobilità urbana sono da tempo al centro di un acceso dibattito, non soltanto per quanto riguarda i rischi che possono causare alla sicurezza stradale, ma anche per i disordini che abitualmente provocano nei centri urbani. Questi mezzi, specialmente quando presi a noleggio, vengono abbandonati a casaccio in zone frequentate e trafficate come piazza Venezia, piazza del Popolo, piazza Navona, attorno al Colosseo, a Trastevere e compagnia bella. A Roma, questi problemi legati alla micro mobilità elettrica hanno assunto una certa urgenza anche a causa dello smisurato numero di mezzi in circolazione. Prendiamo il caso dei monopattini elettrici. Fino ad oggi, la Capitale italiana è stata servita da 7 aziende di noleggio, che operando a pieno regime sono in grado di mettere in circolazione oltre 14 mila mezzi elettrici.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.