Screen width of at least 320px is required!

9 July 2020

Episode #391

2 July 2020

Episode #390

25 June 2020

Episode #389

18 June 2020

Episode #388

11 June 2020

Episode #387

4 June 2020

Episode #386

28 May 2020

Episode #385

21 May 2020

Episode #384

14 May 2020

Episode #383

Speed 1.0x
/

Introduction

Romina: È giovedì, 11 giugno 2020. Benvenuti al nostro programma settimanale News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Mario.
Mario: Ciao, Romina! Un saluto a tutti!
Romina: Nella prima parte del nostro programma, parleremo di alcune delle notizie internazionali più importanti della settimana. Inizieremo con la decisione della procura svedese di archiviare, dopo 34 anni, l’indagine sull’omicidio di Olof Palme. Subito dopo, discuteremo dell’abbattimento di alcune statue nel Regno Unito e in Belgio, in seguito alle proteste contro il razzismo, avvenute negli Stati Uniti e in Europa. Poi, vi racconteremo di uno studio, pubblicato sulla rivista Alzheimer’s & Dementia, in cui i ricercatori hanno dimostrato l’esistenza di un collegamento tra il pensiero negativo ripetitivo e la demenza in tarda età. Per finire, vi parleremo della campagna, promossa dalla Federazione dei Café del Belgio, per cambiare l’Happy Hour in Helpy Hour, un’iniziativa, che mira a sostenere i proprietari dei bar, dopo il via libera alla riapertura.
Mario: Eccellente, Romina. Di che cosa parleremo, invece, nella seconda parte del programma, Trending in Italy?
Romina: Discuteremo delle polemiche, nate in seguito agli assembramenti di persone, che si sono verificati a Torino, in occasione dello spettacolo delle Frecce Tricolori, la squadra dell’Aeronautica Militare Italiana, specializzata in acrobazie aeree di gruppo. Poi, parleremo delle proteste per la cancellazione dei concerti di Paul McCartney in Italia causa pandemia, per la decisione del governo di dare voucher, al posto del rimborso pecuniario del biglietto, come misura per salvare la filiera della musica live.
Mario: Molto bene, Romina! Iniziamo!
Romina: Certo, Mario! Diamo il via allo spettacolo!
11 June 2020

La Svezia ha chiuso l’inchiesta sull’omicidio dell’ex Primo ministro Olof Palme, che 34 anni fa fu ucciso da un colpo di pistola, mentre si trovava in centro a Stoccolma. Mercoledì, il procuratore capo, Krister Petersson, ha spiegato che il caso è stato chiuso, perché il principale sospettato, Stig Engstrom, è morto nel 2000 e, quindi, colpevole o meno, non è più possibile incriminarlo.

Il 28 febbraio del 1986, Palme fu raggiunto da un colpo di pistola alla schiena, mentre tornava a casa da un cinema di Stoccolma insieme alla moglie. L’omicidio avvenne in una delle strade più affollate di Stocc

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

11 June 2020
Statue rimosse in seguito alle proteste contro il razzismo
Jacek Wojnarowski / Shutterstock.com

Le numerose proteste, iniziate negli Stati Uniti dopo l’uccisione di George Floyd da parte della polizia a Minneapolis, stanno ora riecheggiando per le strade di tutta Europa. Questa settimana, le proteste hanno portato alla rimozione di due statue con retaggio razzista e coloniale, una in Gran Bretagna e l’altra in Belgio.

Domenica, nella città di Bristol i manifestanti hanno abbattuto la statua di Edward Colston. Alla fine del 1600, Colston guidò la Britain's Royal African Company, che trasportò oltre 80.000 schiavi nel Nuovo Mondo, in cambio di tabacco, zucchero e rum. Martedì, per ordine de

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

11 June 2020
Il pensiero negativo ripetitivo può essere legato al rischio di demenza in tarda età

Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Alzheimer’s & Dementia, ha scoperto che il pensiero negativo ripetitivo in tarda età è collegato al declino cognitivo e a un maggiore accumulo di due proteine cerebrali dannose, responsabili del morbo di Alzheimer.

Per condurre lo studio, i ricercatori hanno reclutato più di 350 persone, osservando nell’arco di due anni l’impatto dei pensieri negativi sulla loro salute mentale. Circa il 30 per cento dei partecipanti allo studio è stato sottoposto a esami di imaging del cervello, la cosiddetta PET, o Tomografia a Emissione di Positroni, per misurare i de

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

11 June 2020
Il Belgio lancia il programma <i>Helpy Hour</i>, per aiutare i proprietari dei bar
Alexandros Michailidis / Shutterstock.com

Lunedì, in Belgio hanno riaperto bar e ristoranti, con l’obbligo di rispettare regole piuttosto rigide. La distanza tra i tavoli deve essere di almeno un metro e mezzo, con un massimo di 10 persone per tavolo. Ordinare e bere al bar non è possibile, e i camerieri devono indossare la mascherina.

Secondo la Federazione Federale dei Café, circa la metà dei 12.000 caffè del Paese potrebbe chiudere le saracinesche definitivamente, a causa del Covid-19. “Ora che i bar stanno lentamente riaprendo, dopo aver dovuto chiudere per mesi, è tempo di restituire il favore”, ha dichiarato un rappresentante del

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

11 June 2020
Folla a Torino per lo spettacolo delle Frecce Tricolori
Stefy Morelli / Shutterstock.com

Romina: Lunedì 25 maggio, è partito il tour delle Frecce Tricolori, la pattuglia nazionale dell’Aeronautica Militare Italiana, specializzata in acrobazie aeree di gruppo. Lo show, pensato per rendere omaggio alle vittime del Covid-19 e celebrare l’inizio della Fase due, prevedeva che le Frecce Tricolori sorvolassero i cieli di tutta Italia, toccando in cinque giorni ben 21 capoluoghi di provincia e facendo anche un passaggio sopra Codogno, primo grande focolaio dell’epidemia e, perciò, simbolo di questa tragedia sanitaria. La pattuglia dell'Aeronautica Militare ha terminato il suo viaggio a Roma, lo scorso 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, con una serie di evoluzioni mozzafiato sopra i Fori Imperiali. Uno spettacolo davvero emozionante, che ha lasciato la gente a bocca aperta. Questo grande momento di festa, però, ha creato assembramenti di persone, che, in un momento come questo, hanno fatto molto discutere

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

11 June 2020
Annullato il concerto di Paul McCartney, i fan respingono il voucher al posto del rimborso pecuniario
Fabio Diena / Shutterstock.com

Mario: Da qualche giorno infuria sui social networks la polemica attorno a due concerti di Paul McCartney, annullati causa pandemia, che si sarebbero dovuti tenere a Napoli e a Lucca. I fan, che hanno sborsato somme superiori a 200 euro, per acquistare i biglietti dei concerti, si sono visti offrire dei voucher dello stesso importo, da spendere entro un anno e mezzo, al posto del rimborso in denaro. Nonostante i principali promoter musicali italiani si siano impegnati a rinviare al 2021 i concerti e i festival musicali, in cartellone per quest’anno, la decisione di offrire i voucher ha sollevato una valanga di proteste tra la gente.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.