Screen width of at least 320px is required!

30 July 2020

Episode #394

23 July 2020

Episode #393

16 July 2020

Episode #392

9 July 2020

Episode #391

2 July 2020

Episode #390

25 June 2020

Episode #389

18 June 2020

Episode #388

11 June 2020

Episode #387

4 June 2020

Episode #386

Speed 1.0x
/

Introduction

Romina: È giovedì, 2 luglio 2020. Benvenuti al nostro programma settimanale News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Mario!
Mario: Ciao, Romina! Un saluto a tutti!
Romina: Nella prima parte del programma, parleremo dei primi arresti, effettuati mercoledì dalla polizia di Hong Kong, durante le manifestazioni per il 23esimo anniversario della fine del governo britannico, a causa della violazione della nuova legge sulla sicurezza nazionale, varata da Pechino. Subito dopo, discuteremo dell’annuncio, fatto martedì dal Presidente Trump, di voler ritirare 9.500 soldati dalle basi in Germania. Poi, commenteremo i risultati di uno studio, pubblicato sulla rivista Current Biology, in cui si sostiene che la tecnica del “bombardamento”, usata dai delfini per cacciare, si apprende dai coetanei e non dalle madri. Per finire, vi racconteremo del Gran Teatro Liceu di Barcellona, che ha riaperto con un concerto di musica classica via streaming alla presenza di un pubblico di sole piante.
Mario: Non vedo l’ora di discutere dell’ultima notizia, Romina! Nella seconda parte del programma, invece, di che cosa parleremo?
Romina: Nel segmento Trending in Italy vi racconteremo delle polemiche, suscitate da un post pubblicato su Facebook da un consigliere comunale leghista di Borgo San Lorenzo, contro i provvedimenti del governo per la riapertura delle scuole. Subito dopo, vi parleremo della mobilitazione di comitati e residenti, scesi in piazza a Venezia, per protestare contro i nuovi progetti di sviluppo urbano della città e il ritorno al turismo di massa, dopo il sollevamento delle misure di lockdown.
Mario: Perfetto, Romina! Iniziamo!
Romina: Certo, Mario! Diamo il via alla trasmissione!
2 July 2020
Primi arresti a Hong Kong per la nuova legge “anti proteste”
Neo Siu / Shutterstock.com

Mercoledì, migliaia di persone si sono riunite a Hong Kong per l’annuale manifestazione in favore della democrazia, nonostante il divieto di assembramenti con più 50 persone a causa della pandemia di coronavirus. Per disperdere i dimostranti, la polizia ha usato cannoni ad acqua, gas lacrimogeni e spray urticanti. Più di 180 persone sono state fermate, sette delle quali arrestate proprio per violazione della nuova normativa, approvata martedì.

La legge, sviluppata in segreto e approvata martedì senza alcun serio contributo pubblico, consente al governo cinese di istituire un imponente apparat

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

2 July 2020
Gli Stati Uniti ritirano 9.500 soldati americani dalle basi in Germania
Mattis Kaminer / Shutterstock.com

Martedì, Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha approvato il piano di ritiro di 9.500 uomini dell'esercito statunitense dalle basi NATO in Germania. Il numero delle truppe americane di stanza nel Paese passerà, quindi, da 34.500 unità a 25.000. Lo ha annunciato in una nota il Pentagono, non specificando, però, i tempi del ritiro, né dove saranno ricollocate successivamente le truppe.

Nelle scorse settimane, il Presidente Trump aveva lamentato lo scarso contributo economico dato dalla Germania all'Alleanza. Tutti i paesi membri della NATO si sono accordati per aumentare la spesa da d

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

2 July 2020
I delfini imparano le tecniche di caccia dai loro simili

Lo scorso 25 giugno, è stato pubblicato uno studio sulla rivista Current Biology sulle modalità d’apprendimento dei delfini. Nell’articolo si descrive un’insolita tecnica di caccia, chiamata “bombardamento”, utilizzata dai delfini tursiopi di Shark Bay, nell’Australia occidentale e imparata, secondo gli studiosi, dai propri pari, e non, come accade per altre strategie di caccia, dalla madre. I tursiopi intrappolano i pesci dentro grandi gusci vuoti di gasteropodi. Quando salgono in superficie, agitano vigorosamente le conchiglie in modo da far uscire l'acqua e far cadere i pesci direttamente i

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

2 July 2020
L’Opera di Barcellona riapre con un concerto per piante
Emilio Morenatti/AP/Shutterstock

Lunedì 22 giugno, al Gran teatro Liceu di Barcellona tutti i 2.292 posti a sedere sono stati occupati da piante, mentre un quartetto d’archi interpretava “Crisantemi” di Puccini. Anche se non c’erano spettatori presenti in platea, le persone hanno potuto ascoltare da casa il Concierto para el Bioceno in diretta streaming. Dopo lo spettacolo le piante sono state donate a medici e operatori sanitari.

L’artista concettuale spagnolo Eugenio Ampudia ha concepito lo show in modo da sottolineare come l’arte, la musica e la natura possono aiutare le persone a superare il difficile momento della pandemi

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

2 July 2020
La scuola italiana come Auschwitz, il post provocatorio del consigliere leghista
Andrej Privizer / Shutterstock.com

Romina: Lo scorso 7 giugno, Claudio Ticci, consigliere comunale della Lega del comune di Borgo San Lorenzo, in provincia di Firenze, ha pubblicato sul suo profilo Facebook una foto di Bahnrampe, la rampa dei treni del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, dove, durante la Seconda Guerra Mondiale, arrivavano i convogli dei deportati. A corredo dell’immagine la tristemente nota frase Arbeit macht frei, il lavoro rende liberi, trasformata in “La scuola educa alla libertà”. Con questa immagine il consigliere leghista ha voluto, a suo dire, esprimere tutto il suo dissenso per le misure previste dal Decreto Scuola, approvato dalla Camera lo scorso fine settimana e contenente tutte le indicazioni per il ritorno sui banchi in sicurezza di studenti e professori, dopo la chiusura per l'emergenza Coronavirus. Poco dopo la pubblicazione, il post è stato cancellato per le numerose proteste suscitate a livello nazionale.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

2 July 2020
Continua il dibattito sul futuro del turismo a Venezia

Mario: Lunedì Primo giugno, due giorni prima dell’allentamento delle misure anti coronavirus a livello nazionale, a Venezia circa 1.500 persone hanno preso parte a due differenti manifestazioni, per protestare contro il turismo di massa, un problema che da anni affligge la città lagunare. Secondo quanto riferito dai giornali, oggetto delle proteste erano la costruzione di una nuova struttura alberghiera nei pressi di campo San Francesco della Vigna, un’area sinora adibita a uso pubblico, e la realizzazione di un nuovo pontile nella zona, già fortemente trafficata, Fondamente Nove per l’attracco di grossi motoscafi turistici.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.