Screen width of at least 320px is required!

9 July 2020

Episode #391

2 July 2020

Episode #390

25 June 2020

Episode #389

18 June 2020

Episode #388

11 June 2020

Episode #387

4 June 2020

Episode #386

28 May 2020

Episode #385

21 May 2020

Episode #384

14 May 2020

Episode #383

Speed 1.0x
/

Introduction

Chiara: È giovedì, 25 giugno 2020. Benvenuti al nostro programma settimanale News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Mario.
Mario: Ciao, Chiara! Un saluto a tutti!
Chiara: Nella prima parte del programma ci occuperemo di alcune delle notizie internazionali più importanti della settimana. Inizieremo con la presa in considerazione da parte dell’Unione Europea di un blocco a tempo indeterminato per i viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti, Russia e Brasile, a causa dell’aumento dei casi di Coronavirus in questi Paesi. Subito dopo, parleremo dell’annuncio, fatto lunedì dall’Arabia Saudita, di vietare l’arrivo dei pellegrini internazionali per l’Hajj quest’anno, a causa della pandemia di Coronavirus. Poi, discuteremo di uno studio, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, in cui si sostiene che i cacatua selvatici sono tanto intelligenti quanto quelli di laboratorio. Per finire, vi racconteremo di come la moda possa giocare un ruolo importante nel distanziamento sociale.
Mario: Eccellente! E di che cosa parleremo nel segmento Trending in Italy?
Chiara: Parleremo delle proteste dei commercialisti italiani, infuriati per alcune affermazioni, fatte dal noto scrittore Roberto Saviano, che ha accusato alcuni membri della categoria di essere coinvolti negli affari della criminalità organizzata. Subito dopo, discuteremo del lancio dell’app Immuni, nata per tracciare e circoscrivere i casi di Covid-19.
Mario: Benissimo, Chiara! Iniziamo!
Chiara: Certo, Mario! Diamo il via allo spettacolo!
25 June 2020
Stati Uniti, Russia e Brasile nell’elenco provvisorio dei Paesi con divieto d’accesso all’Unione Europea
Rob Wilson / Shutterstock.com

Ieri, gli ambasciatori europei si sono incontrati, per mettere a punto la lista dei Paesi, con cui riaprire le frontiere dal primo luglio. Nella bozza attuale viene proibito l’accesso ai viaggiatori provenienti da diversi Paesi, inclusi gli Stati Uniti. I 27 Stati membri dell’Unione devono prima accordarsi sulle misure, che gli Stati non europei devono soddisfare, prima di stilare una lista di Paesi sicuri. La Commissione europea ha consigliato agli ambasciatori di prendere in considerazione solo le nazioni con un tasso di nuovi contagi, disponibilità di test, e un sistema di tracciatura analo

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

25 June 2020
L’Arabia Saudita vieta l’arrivo dei pellegrini internazionali per l’Hajj
kursat-bayhan / Shutterstock.com

Lunedì, il governo saudita ha annunciato che nessun fedele, proveniente dall’estero, potrà prendere parte all’Hajj quest’anno, per prevenire la diffusione del contagio. Il giorno dopo questo annuncio, esponenti del governo saudita hanno dichiarato che quest’anno potranno partecipare all’evento solo 1.000 pellegrini, un piccolo numero rispetto ai 2,5 milioni di persone dell’anno precedente.

L’Arabia Saudita sta sperimentando una delle più estese epidemie di coronavirus tra i paesi del Medio Oriente. Finora, il virus nel Paese ha colpito 161.000 persone e ne ha uccise 1.300. In marzo, per cercar

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

25 June 2020
I cacatua selvatici sono tanto intelligenti quanto quelli di laboratorio

Martedì della scorsa settimana, è stato pubblicato uno studio sulla rivista Scientific Reports, in cui si sostiene che gli uccelli selvatici sono intelligenti quanto quelli cresciuti in cattività, ma che sono meno interessati a partecipare ai test. Studi precedenti avevano avanzato l’ipotesi che passare molto tempo con gli umani potrebbe rendere gli animali più innovativi.

Un gruppo di ricercatori della facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Vienna ha creato un’istallazione sperimentale, chiamata “arena innovativa”, per valutare l’abilità degli animali nel fare innovazioni. I ricerc

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

25 June 2020
La moda può giocare un ruolo importante nel distanziamento sociale

Da quando le mascherine sono diventate parte della nostra quotidianità, un’ondata di nuove proposte, ispirate al distanziamento sociale, ha invaso il mondo della moda. Alcune di queste nuove tendenze sono state presentate all’inizio del mese, durante la settimana della moda londinese. Le nuove proposte per un abbigliamento all’insegna del distanziamento sociale hanno spaziato dagli abiti a bolla per i pendolari, alle scarpe numero 75, taglia europea. Grigore Lup, il calzolaio che le ha inventate, ha dichiarato: “Se due persone che indossano queste scarpe si trovassero l’una di fronte all’altra

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

25 June 2020
I commercialisti contro Roberto Saviano
Eugenio Marongiu / Shutterstock.com

Chiara: Lo scorso 24 maggio, il noto giornalista e scrittore Roberto Saviano è stato ospite della trasmissione televisivaChe tempo che fa”, il programma condotto da Fabio Fazio, in onda tutte le domeniche su Rai Due. Saviano da anni è impegnato nello studio approfondito del movimento delle organizzazioni criminali in Italia e nel mondo. Durante la trasmissione, ha parlato del meccanismo, che consegna nelle mani dell’usura mafiosa, imprese in difficoltà finanziaria. Un problema, che durante questa pandemia si è particolarmente acuito per la profonda crisi economica, che ha investito il Paese. Quando Fazio, il conduttore del programma, gli ha chiesto come faccia la mafia a trovare i propri “clienti”, Saviano ha risposto che i clan hanno diverse opzioni, una delle quali passa per gli uffici dei commercialisti.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

25 June 2020
Parte tra le polemiche l’app governativa <i>Immuni</i> per il tracciamento dei contatti
Cristian Storto / Shutterstock.com

Mario: Lunedì 15 giugno, ha debuttato in tutta l’Italia la tanto attesa applicazione governativa per il tracciamento dei casi di Covid-19. Scaricabile su base volontaria, l’app si basa sulla tecnologia Bluetooth, e dovrebbe aiutare a contrastare la diffusione dell’epidemia in Italia. Nei giorni scorsi, i giornali hanno scritto che l’app di contact tracing, soprannominata Immuni, è già stata scaricata da oltre due milioni di cittadini, che hanno dato fiducia a questo strumento tecnologico, ritenendolo utile nella lotta al coronavirus. Ovviamente, non sono mancate le polemiche
Chiara: Eh sì, il lancio di Immuni ha scatenato moltissime proteste. C’è davvero l’imbarazzo della scelta

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.