Screen width of at least 320px is required!

19 May 2022

Episode #488

12 May 2022

Episode #487

5 May 2022

Episode #486

28 April 2022

Episode #485

21 April 2022

Episode #484

14 April 2022

Episode #483

7 April 2022

Episode #482

31 March 2022

Episode #481

24 March 2022

Episode #480

Speed 1.0x
/

Introduction

Carmen: È giovedì 21 aprile 2022. Benvenuti ad un nuovo episodio del nostro programma settimanale di livello intermedio, News in Slow Italian. Ciao a tutti. Ciao, Alessandro.
Alessandro: Ciao Carmen. Ciao a tutti.
Carmen: Come sempre, dedicheremo la prima parte del nostro programma all’attualità. Sappiamo bene che in seguito alla guerra in Ucraina, molte cose sono cambiate. Una di queste è il rapporto tra le Chiese ortodosse orientali nel mondo. Questo sarà il nostro primo argomento. Il secondo argomento riguarda invece l'impatto della guerra sulla produzione e distribuzione di grano in tutto il mondo. Successivamente, discuteremo dei recenti studi che confermano la tesi secondo cui la meteora osservata nel 2014 sia di origine interstellare. E infine parleremo della prima interpretazione di Imagine da parte del figlio di John Lennon, Julian.
Alessandro: L'esibizione racchiude in sé un significato speciale ed è per una giusta causa. Non è vero?
Carmen: Sì, una giusta e nobile causa.
Alessandro: Non vedo l'ora di discuterne insieme. Ma continuiamo ora con l'annuncio della seconda parte del nostro programma, "Trending in Italy". Parleremo dell'intervento del governo su un tema molto dibattuto, quello del congedo parentale, soprattutto per quel che riguarda i padri. E nell'ultima parte del programma di oggi cercheremo di capire il funzionamento di SPOT, un innovativo progetto di conservazione dei beni culturali che si avvale di sistemi robotici all'avanguardia per monitorare, progettare e gestire lo straordinario e vasto sito archeologico di Pompei.
Carmen: Fantastico, Alessandro. Apriamo il sipario.
21 April 2022
La guerra in Ucraina divide la Chiesa ortodossa orientale nel mondo
Nikolay Androsov / Shutterstock.com

L'invasione russa dell'Ucraina sta spaccando la Chiesa ortodossa orientale. La chiesa ortodossa non è dotata di un'autorità dottrinale o governativa centrale. Tuttavia il Patriarca ecumenico di Costantinopoli è riconosciuto come capo della chiesa ortodossa e capo spirituale di molte parrocchie cristiane orientali indipendenti.

Il patriarca Kirill di Mosca giustifica la guerra russa. Ha più volte elargito benedizioni all'esercito russo e ha descritto la guerra come una lotta santa per proteggere la Russia contro la promozione di modelli di vita occidentali peccaminosi e contrari alla tradizione

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 April 2022
È allarme per la carenza di grano in tutto il mondo a causa della guerra in Ucraina
Mariusz Szczygiel / Shutterstock.com

La guerra in Ucraina sta minacciando l'approvvigionamento alimentare globale e contribuisce all'aumento dei prezzi. Già 10 anni prima dello scoppio della guerra, il costo delle materie prime era ai massimi di sempre. Russia e Ucraina sono due dei maggiori esportatori mondiali di grano e i due paesi rappresentano circa un terzo delle vendite annuali globali di grano. Da quando la guerra è iniziata a febbraio, i prezzi sono saliti ai massimi dal 1990.

La crisi globale dovuta alla carenza di grano rappresenta un'opportunità per l'India. L'India è il secondo produttore al mondo di riso e grano. All

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 April 2022
I dati raccolti dai satelliti spia statunitensi rivelano che la meteora avvistata nel 2014 era di origine interstellare
Triff / Shutterstock.com

Il 15 aprile, il New York Times ha pubblicato importanti novità su uno studio riguardante una meteora caduta sulla terra nel 2014. Secondo il quotidiano, "All'inizio del 2014, una meteora delle dimensioni di una lavastoviglie" è esplosa nell'atmosfera terrestre nel cielo della Papua Nuova Guinea. Ma non si trattava di una normale roccia spaziale. Alcuni scienziati hanno sostenuto che fosse la prima meteora di origine interstellare mai osservata nel nostro sistema solare.

All'epoca, i dati erano inconcludenti e una relazione sullo studio condotto non è mai stata pubblicata. Alcune informazioni p

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 April 2022
A sostegno dell’Ucraina, Julian Lennon canta <i>Imagine</i> per la prima volta
Featureflash Photo Agency / Shutterstock.com

L'8 aprile, Julian Lennon ha pubblicato su YouTube il video della sua esibizione della famosa canzone scritta da suo padre John Lennon, Imagine. In passato, Julian Lennon si è sempre rifiutato di cantare questo brano in pubblico. Addirittura, disse che non avrebbe mai cantato pubblicamente la canzone a meno che non fosse giunta "la fine del mondo".

Con la sua esibizione, Julian Lennon ha voluto sostenere la raccolta fondi #StandUpForUkraine organizzata dall'organizzazione no profit Global Citizen. Sabato scorso, l’evento tenutosi a Varsavia a sostegno dell’iniziativa, ha raccolto 10 miliardi di

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 April 2022
L’Italia fa piccoli passi in avanti sul congedo di paternità
Kristi Blokhin / Shutterstock.com

Alessandro: Che ne pensi delle ultime notizie in materia di congedo parentale? Ne hanno parlato molto i giornali negli ultimi tempi
Carmen: Sì, ho letto.
Alessandro: Giovedì 31 marzo, il governo italiano ha recepito una direttiva europea del 2019 volta a migliorare le tutele sulla genitorialità. Secondo me, uno dei punti più interessanti è quello che riguarda i giorni di assenza dal lavoro concessi ai padri dei neonati. A tal riguardo, il governo ha deciso di rendere permanente l’estensione da 7 a 10 giorni del congedo di paternità obbligatorio retribuito sia per i dipendenti del settore privato sia per quelli impiegati nel settore pubblico.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

21 April 2022
<i>SPOT</i>, il cane robot al servizio di Pompei
MikeDotta / Shutterstock.com

Carmen: Il sito archeologico di Pompei è da tempo impegnato nella sperimentazione di nuove soluzioni tecnologiche per la salvaguardia del suo patrimonio artistico e culturale. L’ultima innovazione pensata per l’antichissima città romana si chiama SPOT, un prototipo di cane robot dotato di intelligenza artificiale.
Alessandro: Sì, ho letto! È un progetto molto interessante e i giornali ne hanno parlato recentemente. Se non sbaglio, il robot a quattro zampe è stato sviluppato da una nota società statunitense.
Carmen: L’azienda, Boston Dynamics, dovrebbe collaborare con le autorità italiane nelle operazioni di monitoraggio delle rovine del sito archeologico. SPOT è dotato di una telecamera a 360 gradi capace di raccogliere e registrare dati utili per lo studio e la programmazione di interventi di natura conservativa. Pare che il cane robot passeggi agilmente lungo il basolato delle strade di Pompei ed entri senza difficoltà perfino dentro le domus romane. Inoltre, il robot lavora instancabilmente nelle operazioni di pattugliamento dell’area contro atti vandalici e altre irregolarità. Non credi che SPOT sia il prototipo dell’impiegato perfetto?

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.