Screen width of at least 320px is required!

16 January 2020

Episode #366

9 January 2020

Episode #365

2 January 2020

Episode #364

26 December 2019

Episode #363

19 December 2019

Episode #362

12 December 2019

Episode #361

5 December 2019

Episode #360

28 November 2019

Episode #359

21 November 2019

Episode #358

Speed 1.0x
/

Introduction

Romina: È giovedì 19 dicembre 2019. Benvenuti al nostro programma settimanale News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao Stefano.
Stefano: Ciao Romina! Un saluto a tutti! Avete finito con lo shopping natalizio? Nel caso vi servisse un suggerimento, vorrei consigliarvi un regalo splendido, per le persone a cui tenete.
Romina: Una gift card di News in Slow Italian?
Stefano: Hai indovinato! Volevo proprio consigliare di regalare una gift card di News in Slow Italian, o di uno dei nostri altri programmi di tedesco, spagnolo, o francese. È un regalo perfetto per chiunque voglia imparare, o migliorare la conoscenza di una lingua! Ok, vedo che sei impaziente di presentare la puntata di oggi. Comincia pure!
Romina: Nella prima parte del nostro programma, discuteremo di attualità internazionale. Inizieremo con la notizia della decisione, presa mercoledì dalla Camera dei Rappresentanti, di mettere in stato d’accusa il Presidente Donald Trump, terzo presidente nella storia americana a essere sottoposto a impeachment. Subito dopo continueremo con le elezioni, tenutesi nel Regno Unito e della decisiva vittoria di Boris Johnson e del suo partito. Poi, vi racconteremo della richiesta, mossa dall’istituto di ricerca AI Now, di avere leggi, che regolamentino la tecnologia di rilevamento delle emozioni. Per finire, invece, vi parleremo dei risultati di uno studio, condotto da alcuni ricercatori del Regno Unito, sui possibili benefici dell’etichettare i cibi con la quantità di esercizio fisico necessaria a bruciare le calorie di un alimento.
Stefano: Grazie, Romina! Dedichiamoci adesso alle notizie che riguardano l’Italia.
Romina: Certo, Stefano! Oggi nel segmento Trending in Italy, vi parleremo dell’innovativa decisione della giunta comunale di Mantova, che ha deciso di offrire gratuitamente l’asilo comunale a tutti i bambini residenti. Poi vi racconteremo del referendum consultivo regionale per la separazione dei comuni di Venezia e Mestre.
Stefano: Grazie, Romina! Iniziamo la trasmissione!
Romina: Certo, Stefano. Iniziamo subito con le notizie internazionali!
19 December 2019
Il Presidente Trump è stato messo in stato di accusa dalla Camera dei Rappresentanti

Ieri, Donald J. Trump, il 45esimo Presidente degli Stati Uniti, è stato messo in stato di accusa in base a due capi di imputazione, presentati dal partito Democratico, con 230 voti a favore e 197 contrari. Donald Trump è il terzo Presidente degli Stati Uniti a finire sotto giudizio per impeachment.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

19 December 2019
Boris Johnson vince le elezioni britanniche con grandissimo margine
Michael Tubi / Shutterstock.com

In seguito alle elezioni di giovedì scorso, il partito dei Tories, guidato dal Primo ministro conservatore Boris Johnson, ha ottenuto la maggioranza assoluta nel parlamento britannico. Si è trattato della peggiore sconfitta per il partito Laburista negli ultimi 100 anni. Dopo una breve riflessione, il leader laburista Jeremy Corbyn ha annunciato le dimissioni.

I Conservatori avranno 365 dei 650 seggi parlamentari, 47 in più della passata legislatura. I laburisti ne avranno 203, avendone persi 58, e i Liberal-Democratici 11. Il Partito Nazionale Scozzese ha riscosso ottimi consensi, ottenend

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

19 December 2019
L’istituto <i>AI NOW</i> invoca la necessità di avere leggi che limitino la tecnologia del riconoscimento delle emozioni

Nel suo rapporto annuale, pubblicato a dicembre, l’istituto AI NOW, un importante centro di ricerca, che studia le implicazioni sociali dell’intelligenza artificiale, ha invocato la necessità di nuove leggi, che limitino l’uso della tecnologia del riconoscimento delle emozioni.

Nella relazione si dice che questa tecnologia, basata su una scienza ancora traballante, non è sufficientemente attendibile, quando si tratta di prendere decisioni, che possono influenzare la vita delle persone. L’uso dei software per il riconoscimento delle emozioni è già molto diffuso e potrebbe essere utilizzato per u

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

19 December 2019
Scienziati britannici sostengono che indicare sulle etichette dei cibi l’esercizio fisico necessario per smaltire la calorie funziona

Alcuni ricercatori britannici della Loughborough University sostengono che le etichette che riportano l’equivalente delle calorie in attività fisica (ECAF) potrebbero aiutare le persone a compiere scelte alimentari migliori, e a mantenere un peso corporeo adeguato. Le etichette ECAF dicono esattamente quanto esercizio fisico è necessario fare per bruciare le calorie contenute in un certo prodotto.

Il rapporto, basato su 14 studi differenti, è stato pubblicato lo scorso dicembre sulla rivista Journal of Epidemiology and Community Health. Secondo i ricercatori questo tipo di etichette hanno indo

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

19 December 2019
Mantova, prima città d’Italia a rendere gratis l’asilo nido

Stefano: Sai cosa ho letto di recente? Drizza le orecchie! A partire dal 2020 gli asili nido comunali di Mantova saranno gratuiti per tutte le famiglie residenti nel comune. Secondo un articolo del quotidiano il Corriere della Sera, pubblicato lo scorso 19 novembre, la giunta comunale ha messo a disposizione la somma di 250 mila euro da utilizzare per coprire le rette degli asili nido di tutte le famiglie dei bambini residenti nel territorio mantovano, indipendentemente dal reddito. Le famiglie dovranno comunque pagare la retta, che, però, sarà in seguito rimborsata dal Comune in base all’effettiva frequenza dei bambini.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

19 December 2019
Referendum di separazione tra Venezia e Mestre, vince il Sì ma il voto è nullo

Romina: Lo sapevi che domenica 1 dicembre si è tenuto il referendum consultivo regionale per la divisione di Mestre e Venezia in due distinti comuni? Secondo i giornali, oltre 206 mila residenti hanno votato, per decidere sulla divisione amministrativa tra la terraferma e le isole della laguna. Il risultato elettorale ha decretato la vittoria del SÌ, a favore della separazione, con il 66,11 per cento. Tuttavia, il referendum non ha raggiunto il quorum del 50 per cento dei votanti e quindi, il risultato è risultato nullo. L'affluenza, infatti, e stata solo del 21,7 per cento.
Stefano: Se non sbaglio, non è la prima volta che questo quesito referendario è sottoposto all'attenzione dei residenti del comune di Venezia.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.