Screen width of at least 320px is required!

6 November 2019

Episode #208

30 October 2019

Episode #207

23 October 2019

Episode #206

16 October 2019

Episode #205

9 October 2019

Episode #204

2 October 2019

Episode #203

25 September 2019

Episode #202

18 September 2019

Episode #201

11 September 2019

Episode #200

Speed 1.0x
/
Cari ascoltatori, benvenuti a una nuova puntata del nostro programma! Oggi è mercoledì 9 ottobre 2019. Io sono Chiara, di nuovo insieme a voi per commentare gli ultimi sviluppi dell’attualità italiana e globale. Cominciamo subito con una notizia che viene dal Portogallo, dove alle elezioni legislative della scorsa domenica gli elettori hanno premiato la linea politica del premier António Costa.

Portogallo, gli elettori premiano António Costa

9 October 2019
Portogallo, gli elettori premiano António Costa

Una conferma. O, se vogliamo prendere in prestito le parole del protagonista di questa storia, “un voto per la continuità”. È così che il primo ministro portoghese António Costa ha definito la vittoria ottenuta dal suo partito —il Partito socialista— alle elezioni legislative della scorsa domenica. 36,6% dei voti, ovvero 106 dei 230 seggi che compongono il Parlamento. I socialisti si fermano a 10 seggi dalla maggioranza assoluta, ma conquistano comunque un ottimo risultato, con un oggettivo miglioramento rispetto agli 86 seggi da loro ottenuti nel 2015.

All’epoca, Costa aveva scartato l’ipotesi

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

Molti di voi probabilmente ricordano il nome, e il volto, di Carola Rackete, la comandante della Sea-Watch 3, una nave gestita da un’organizzazione non governativa tedesca. L’estate scorsa, in tempi di ‘porti chiusi’, Carola è diventata l’involontaria protagonista di un duro scontro con l’ex ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini. Qualche giorno fa, ha parlato di questa esperienza al Parlamento europeo.

Carola Rachete al Parlamento europeo

9 October 2019
Carola Rachete al Parlamento europeo
Alexandros Michailidis / Shutterstock.com

Il suo è stato un intervento severo, sferzante. Con precisione —e con un’evidente espressione di sdegno dipinta sul viso—, Carola Rackete ha ripercorso gli eventi che, l’estate scorsa, l’hanno resa, suo malgrado, famosa. Quei drammatici 17 giorni in mare, davanti a Lampedusa, ad attendere, invano, che il governo italiano, nella persona del ministro dell’Interno Matteo Salvini, le concedesse il permesso di entrare nel porto dell’isola.

Dov’era l’Europa lo scorso giugno, quando la Sea-Watch 3 —con a bordo un gruppo di migranti salvati nel Mediterraneo e bloccata in mare dal governo italiano— chi

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

Ora vorrei dedicare una riflessione a un’altra figura femminile importante.

La nemica del popolo

9 October 2019
La nemica del popolo
Valmedia / Shutterstock.com

Lo scorso mese di marzo, mi trovavo nel centro di Roma per lavoro. Chi mi conosce sa quanto io ami andare a teatro. E così, un giorno, un’amica mi ha fatto una sorpresa. “Questo è per te”, mi ha detto, porgendomi un cartoncino rettangolare. “Lo spettacolo è questa sera, ma io ho un altro impegno. Ti regalo il mio biglietto”.

Quella sera, alle 8, ero in fila davanti al Teatro Argentina, pronta a vedere la prima di uno dei capolavori del teatro sociale di Henrik Ibsen: Un nemico del popolo.

L’opera fu scritta dal drammaturgo norvegese nel 1882, ma il suo messaggio è rilevante oggi come 137 anni f

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

In Italia, il clima politico si fa sempre più acceso e bellicoso, e non risparmia niente e nessuno. Nemmeno le figure istituzionali. Vediamo che cosa è successo al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Lega, un parlamentare indagato per vilipendio al capo dello Stato

9 October 2019
Lega, un parlamentare indagato per vilipendio al capo dello Stato
Antonio Nardelli / Shutterstock.com

Politicamente, l’Italia funziona sulla base di un sistema parlamentare. Il

potere esecutivo si concentra nel governo, costituito da un presidente del Consiglio e da un gruppo di ministri. A differenza, ad esempio, della Francia, nel nostro paese il presidente della Repubblica occupa un ruolo che potremmo definire più… defilato. Defilato, certo, ma non per questo meno complesso. O meno importante.

Il nostro presidente della Repubblica —eletto dal Parlamento ogni sette anni— rappresenta l’unità nazionale ed è il supremo garante del rispetto della Costituzione. Ma non solo. In Italia, il capo dell

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

Emily ha l’eleganza di una modella e la voce di una dea. La sua è una storia che vale la pena di essere raccontata.

Giacomo Puccini a Los Angeles

9 October 2019
Giacomo Puccini a Los Angeles

L’amore per la musica l’ha aiutata ad andare avanti nei momenti più difficili. E ora, con ogni probabilità, la musica sarà la chiave che darà una svolta positiva alla sua vita.

La mattina di venerdì 27 settembre sul profilo Facebook del Los Angeles Police Department appariva un filmato, accompagnato da una breve riflessione: 4 milioni di persone vivono a Los Angeles. 4 milioni di storie. 4 milioni di voci. A volte, basta fermarsi ad ascoltare una di quelle voci, per sentire qualcosa di meraviglioso.

Nel video si poteva vedere una scena filmata su una piattaforma deserta della metropolitana. Una

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.