Screen width of at least 320px is required!

5 October 2016

Ritrovati due Van Gogh

28 September 2016

Dibattito presidenziale, i primi sondaggi indicano Clinton in vantaggio

28 September 2016

Siria, si aggrava l’emergenza umanitaria ad Aleppo

28 September 2016

Referendum costituzionale, la scommessa di Renzi

28 September 2016

“America”, l’ultima provocazione di Maurizio Cattelan, arriva al Guggenheim di New York

28 September 2016

Fertility Day, nuove polemiche sulla campagna di comunicazione

21 September 2016

Terrore a New York

21 September 2016

Presidenziali USA: Hillary Healthgate

21 September 2016

Italicum: il referendum della discordia

Speed 1.0x
/
aa
AA

“America”, l’ultima provocazione di Maurizio Cattelan, arriva al Guggenheim di New York

28 September 2016
Cinque anni fa, l’artista italiano Maurizio Cattelan aveva annunciato il suo ritiro dalla scena artistica con una spettacolare retrospettiva allestita al Guggenheim Museum di New York. Una faraonica installazione composta da 128 sculture iperrealistiche danzanti nell’aria, sospese come per magia alla cupola di vetro del museo. Un successo da oltre 4.000 visitatori al giorno.

La notizia del “pensionamento” di Cattelan, in realtà, non aveva convinto nessuno. E infatti… colpo di scena… eccolo di nuovo al Guggenheim, l’enfant terrible dell’arte contemporanea! Da giovedì 15 settembre, in uno dei

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.