Screen width of at least 320px is required!

27 July 2022

Episode #76

20 July 2022

Episode #75

13 July 2022

Episode #74

6 July 2022

Episode #73

29 June 2022

Episode #72

22 June 2022

Episode #71

15 June 2022

Episode #70

8 June 2022

Episode #69

1 June 2022

Episode #68

Speed 1.0x
/
È mercoledì, 29 giugno 2022. Benvenuti ad una nuova puntata del nostro programma settimanale, per principianti, News in Slow Italian.

Sono la vostra conduttrice, Chiara.

Iniziamo il nostro programma. La Corte Suprema degli Stati Uniti ha abolito la storica sentenza del 1973 che aveva reso legale l’aborto. Quanto pesa questa decisione sulla tutela dei diritti individuali?
29 June 2022
La Corte Suprema degli Stati Uniti ribalta la sentenza Roe vs Wade
Vic Hinterlang / Shutterstock

In seguito alla sentenza emessa venerdì dalla Corte Suprema, negli Stati Uniti non è piu’ garantito il diritto legale all'aborto sancito a livello nazionale. D’ora in avanti la decisione verrà presa a livello federale. Molti stati hanno previsto una disciplina che consente o limita gli aborti. Ma in almeno 20 stati da oggi scatterà il divieto assoluto all’aborto.

Questa sentenza ha gravi ripercussioni non soltanto sul diritto di abortire. Negli ultimi 50 anni, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito una serie di diritti costituzionali non scritti. Tutti questi diritti sono compresi ne

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Andiamo avanti con il nostro programma e spostiamoci dall’altra parte dell'Atlantico. Lo stesso giorno della sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti che cancella dopo 50 anni il diritto costituzionale all’aborto, in Germania viene abolito il divieto di dare informazioni sull'aborto. Si tratta di una coincidenza?
29 June 2022
La Germania abolisce l’articolo §219a del codice penale che vietava la promozione dell’aborto

Venerdì scorso, il Parlamento tedesco ha abolito una legge che risaliva al periodo nazista. Questa legge vietava ai medici di fornire informazioni ai pazienti sulle procedure utilizzate per interrompere una gravidanza. Da oggi in poi i medici e gli operatori sanitari saranno liberi di dare informazioni senza il timore di essere multati o condannati. Il codice penale, nell’articolo §219a aveva di fatto criminalizzato i medici che lo facevano.

La legge è stata ignorata per decenni. Ma negli ultimi anni è tornata alla ribalta per aver riguardato esponenti di alto profilo condannati al pagamento di

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Bene, proseguiamo. Instagram sta studiando un modo per verificare l'età dei suoi utenti. Questa novità riguarderà particolarmente gli adolescenti.
29 June 2022
Instagram analizza i video selfie per verificare l'età

Instagram ha sempre cercato di gestire e coinvolgere gli utenti adolescenti nel rispetto delle regole della piattaforma. Ora sta testando una serie di nuove funzionalità per verificare l’eta’ degli adolescenti. Ricordiamo che Instagram è di proprietà di Meta, che possiede anche Facebook.

Il nuovo metodo di verifica dell'età utilizza i video selfie. Attraverso queste nuove funzioni Meta spera di indirizzare gli adolescenti presenti su Instagram verso contenuti che garantisconoun’esperienza adeguata alla loro età".

Alcuni utenti su Instagram modificano la loro data di nascita per dichiararsi mag

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

29 June 2022
Ci vediamo presto

Amici, grazie per avermi concesso di condividere i miei pensieri con voi. Non vi nascondo che sono un po’ preoccupata per la decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti. A questo punto non c’è nulla che puo’ impedire ai repubblicani di approvare una legge nazionale anti - aborto... tranne gli elettori. Questo mi spingerà a seguire le prossime elezioni americane con ancora più interesse!

Alla prossima puntata!

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.