Screen width of at least 320px is required. Screen width can be adjusted by widening your browser window or adjusting your mobile device settings. If you are on a mobile device, you can also try orienting to landscape.

11 April 2024

Episode #587

4 April 2024

Episode #586

28 March 2024

Episode #585

21 March 2024

Episode #584

14 March 2024

Episode #583

7 March 2024

Episode #582

29 February 2024

Episode #581

22 February 2024

Episode #580

15 February 2024

Episode #579

Speed 1.0x
/

Introduction

Carmen: È giovedì, 28 marzo 2024. Benvenuti a una nuova puntata del nostro programma di livello intermedio, News in Slow Italian. Ciao a tutti e ciao Alessandro!
Alessandro: Ciao Carmen! Ciao a tutti i nostri ascoltatori!
Carmen: Come sempre, dedicheremo la prima parte della nostra puntata all’attualità. Parleremo, innanzitutto, del tragico attacco terroristico a Mosca, ad opera dell'ISIS, che ha provocato la morte di 139 civili innocenti e 180 feriti. Quindi, discuteremo della nuova risoluzione delle Nazioni Unite che chiede un cessate il fuoco immediato nella Striscia di Gaza. Passeremo, poi, a commentare la proposta di un ex ministro dell'Istruzione francese, di razionare l'uso di Internet a 3 gigabyte (GB) a settimana. Infine, intraprenderemo un viaggio all’interno di una mostra intitolata “Suburbia. Costruire il sogno americano" che esplora l'eredità del modello del sobborgo americano.
Alessandro: Aspetta…. Hai detto forse che l'ex ministro francese ha suggerito di limitare l'uso di Internet a 3 gigabyte (GB) a settimana?
Carmen: Esatto.
Alessandro: Perché?
Carmen: Per "liberarci" dagli schermi dei computer.
Alessandro: Ahhh certo! Non vedo l'ora di discuterne con te!
Carmen: Sono sicura che avrai molto da ridire, Alessandro. Ma ora diamo un’anticipazione degli argomenti che tratteremo nella seconda parte della puntata. Di cosa parleremo nel segmento Trending in Italy della trasmissione?
Alessandro: Parleremo del fenomeno, purtroppo persistente, dell'erosione costiera che sta interessando il litorale romano di Ostia. Si tratta di un problema che si ripresenta ciclicamente da diversi anni e che è fonte di preoccupazione per i gestori dei numerosi stabilimenti balneari della zona. Successivamente, ci trasferiremo nella città de L'Aquila, in Abruzzo, recentemente nominata Capitale Italiana della Cultura. In virtù di questo riconoscimento, il capoluogo abruzzese riceverà un contributo dal governo per valorizzare e promuovere i suoi tesori culturali e paesaggistici durante tutto il 2026.
Carmen: Anche oggi abbiamo molto di cui discutere, per cui…basta con gli indugi e apriamo il sipario!
* * *
28 March 2024
Secondo Putin, l'Ucraina avrebbe avuto un ruolo nell'attacco terroristico ISIS-K di Mosca
Guo Feizhou / Shutterstock

Venerdì scorso, quattro uomini armati hanno fatto irruzione in un sala concerti di Mosca, compiendo la più sanguinosa sparatoria di massa in Russia da decenni. Si contano 139 morti e quasi 180 feriti. A rivendicare l’attacco è stata un’organizzazione terroristica con base in Afghanistan, lo Stato Islamico - Provincia del Khorasan, o ISIS-K.

Tuttavia, in un discorso pubblico pronunciato quasi 24 ore dopo l'incidente, Vladimir Putin ha insinuato che, sebbene l’attentato sia stato opera dell’Isis, dietro di esso c'è la mano di Kiev. Ha dichiarato che i quattro autori dell’attentato sono stati arre

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
28 March 2024
La risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite chiede un cessate il fuoco a Gaza
Anas-Mohammed / Shutterstock

Lunedì il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione che chiede un cessate il fuoco immediato nella Striscia di Gaza. La risoluzione è stata approvata con 14 voti favorevoli e l’astensione degli Stati Uniti perché non conteneva una chiara condanna di Hamas. Oltre al cessate il fuoco, la risoluzione chiede anche il rilascio immediato ed incondizionato di tutti gli ostaggi.

I funzionari israeliani, tuttavia, hanno immediatamente dichiarato che non hanno alcuna intenzione di attuare la risoluzione. Il Primo Ministro Netanyahu ha criticato gli Stati Uniti per non aver p

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
28 March 2024
La proposta di limitare l'uso di Internet scatena polemiche in Francia
Frederic Legrand - COMEO / Shutterstock

Lunedì scorso, un editoriale dell'ex ministro dell'Istruzione francese Najat Vallaud-Belkacem ha suscitato enormi polemiche in tutto il Paese. L'ex ministro, nella sua rubrica pubblicata su Le Figaro, uno dei quotidiani francesi più letti, ha proposto di limitare l'uso di Internet a 3 gigabyte (GB) a settimana per "liberarci" dagli schermi.

Vallaud-Belkacem, inoltre, ha affermato che Internet è un fattore aggravante e non una soluzione per questioni come l'ecologia, la discriminazione, la disuguaglianza, le molestie, l'istruzione, la conoscenza e la cultura. Ha anche suggerito che se gli utent

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
28 March 2024
Una mostra a Barcellona esplora l'eredità del modello urbano americano: “Suburbia”
by Centre de Cultura Contemporània de Barcelona

Martedì scorso è stata inaugurata la mostra "Suburbia. Costruire il sogno americano", al Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona. La mostra ripercorre la pianificazione urbanistica degli Stati Uniti, dai quartieri cittadini del XIX secolo alle grandi estensioni moderne. La mostra spiega come è nata realmente la "periferia" negli anni Cinquanta, quando le abitazioni furono costruite alla velocità della luce per i veterani della Seconda Guerra Mondiale.

Successivamente, le famiglie della classe media, quasi esclusivamente bianche e con un reddito disponibile, si sono trasferite nelle perife

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
28 March 2024
L'erosione costiera minaccia la spiaggia di Ostia
WhyNotChannel /Shutterstock

Carmen: La scorsa settimana, numerosi giornali, sia a livello locale che nazionale, hanno documentato la difficile situazione in cui versano decine di stabilimenti balneari dislocati lungo il litorale di Ostia, una vasta frazione del comune di Roma. I proprietari dei lidi si sono trovati a dover affrontare le conseguenze delle mareggiate che hanno colpito la costa nei mesi invernali, e che hanno causato la distruzione di passerelle, gazebi, cabine, ristoranti e postazioni di controllo, con danni stimati intorno ai 4 milioni di euro. Secondo il quotidiano Il Post del 19 marzo, la Capitaneria di Porto ha recentemente emesso un'ordinanza che vieta l'accesso e la sosta entro una distanza di 20 metri dal mare. L’inizio della stagione turistica è previsto per maggio, e ancora molti sono gli stabilimenti balneari danneggiati. Inoltre, le violente mareggiate hanno ulteriormente ridotto lo spazio disponibile per le attività balneari, con conseguenze economiche significative. I gestori, infatti, hanno minor spazio a disposizione per l'allestimento di ombrelloni e lettini per i turisti.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
28 March 2024
L'Aquila sarà Capitale Italiana della Cultura per il 2026
Buffy1982 / Shutterstock

Alessandro: Hai sentito che L'Aquila è stata scelta come Capitale della Cultura per il 2026? La notizia è stata annunciata dal Ministro della Cultura italiano, Gennaro Sangiuliano, durante un evento a Roma tenutosi il 14 marzo. Ogni anno, il governo sceglie un comune italiano per valorizzare e promuovere i suoi tesori culturali e paesaggistici. Questa iniziativa, avviata nel 2015, mira ad incoraggiare il turismo nella città prescelta attraverso un programma di eventi e manifestazioni che si estende per tutto l'arco di 12 mesi. L'Aquila, capoluogo d'Abruzzo, ha superato la forte concorrenza di ben 10 comuni, tra cui Rimini, Treviso, Maratea e Alba. Il ministro ha sottolineato che tutte le città partecipanti al concorso sono luoghi straordinari e che tutte avrebbero meritato di vincere.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.