Screen width of at least 320px is required!

27 October 2021

Roberto Gualtieri è il nuovo sindaco di Roma

27 October 2021

I treni ad alta velocità e la crisi di Alitalia

27 October 2021

Torino, il Salone del Libro è un successo

20 October 2021

Violenza neofascista nel cuore di Roma

20 October 2021

Walter Veltroni presenta il suo nuovo libro, un giallo dove non c’è spazio per la politica

20 October 2021

Jenny Saville dialoga con Michelangelo a Firenze

20 October 2021

La mozzarella conquista il palato dei francesi

13 October 2021

Elezioni amministrative, i romani bocciano Virginia Raggi

13 October 2021

Cambiamenti climatici, arriva il caffè siciliano

Speed 1.0x
/
aa
AA

Walter Veltroni presenta il suo nuovo libro, un giallo dove non c’è spazio per la politica

20 October 2021
Walter Veltroni presenta il suo nuovo libro, un giallo dove non c’è spazio per la politica
GIACOMO MORINI / Shutterstock.com
Ricordo che Walter Veltroni era il politico preferito del mio professore di psicologia. Io, all’epoca — lo ammetto —, non capivo bene questa sua fascinazione. Sì, Veltroni era, oggettivamente, un professionista preparato e sensibile. Ma a me, in quel momento, forse per la scarsa esperienza del mondo che accompagna la giovinezza, sembrava un politico come tanti. Col passare degli anni, poi, ho capito diverse cose. Ho capito che, oltre ad essere intellettualmente onesto, Veltroni non è mai stato un politico come tanti, unicamente assetato di potere. Anzi, immagino che l’esperienza del potere l’a

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.