Screen width of at least 320px is required!

29 June 2022

Episode #346

22 June 2022

Episode #345

15 June 2022

Episode #344

8 June 2022

Episode #343

1 June 2022

Episode #342

25 May 2022

Episode #341

18 May 2022

Episode #340

11 May 2022

Episode #339

4 May 2022

Episode #338

Speed 1.0x
/
aa
AA
Cari ascoltatori, benvenuti a questo nuovo appuntamento con il nostro programma! Io sono Mario e oggi è mercoledì 22 giugno. Cominciamo subito la nostra puntata odierna commentando i risultati del secondo turno delle elezioni legislative che si sono tenute domenica scorsa in Francia.

Francia, Emmanuel Macron perde la maggioranza all’Assemblea nazionale

22 June 2022
Francia, Emmanuel Macron perde la maggioranza all’Assemblea nazionale
photocosmos1 / Shutterstock

Domenica 19 giugno, si è svolto in Francia il secondo turno delle elezioni legislative per il rinnovo dell’Assemblea nazionale, la Camera bassa del Parlamento, che ha il compito di discutere, proporre, emendare e votare leggi, nonché controllare l'azione del governo. Il primo dato a emergere da questa tornata elettorale è la scarsa affluenza ai seggi. L’astensionismo ha sfiorato il 54%, un livello molto alto per gli standard francesi e un segnale impietoso del crescente disinteresse dei cittadini a partecipare alla vita pubblica. In questo contesto di estesa passività politica, il partito dell

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Andiamo ora in Ucraina, dove la scorsa settimana ha avuto luogo un importante incontro tra il presidente del Paese, Volodymyr Zelensky, e i leader di Italia, Germania e Francia.

L’Unione europea ribadisce il suo sostegno all’Ucraina

22 June 2022
L’Unione europea ribadisce il suo sostegno all’Ucraina
Kutsenko Volodymyr / Shutterstock

Giovedì 16 giugno, il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi, il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il presidente francese Emmanuel Macron si sono recati in visita in Ucraina, la prima dall’inizio dell’invasione del Paese da parte dell’esercito russo. I tre leader erano partiti la sera prima dalla stazione ferroviaria della città polacca di Medyka e hanno svolto il viaggio insieme fino all’arrivo nella capitale ucraina. La foto che li ritrae, sorridenti e in perfetta armonia, attorno a un tavolo del vagone del treno diretto a Kiev ha fatto il giro del mondo.

Giunti sul posto, Draghi, Sch

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Occupiamoci, adesso, dell’intervento di Giorgia Meloni in Spagna a sostegno di Macarena Olona, candidata del partito di estrema destra Vox alla presidenza dell’Andalusia.

Giorgia Meloni vola in Spagna a sostenere Vox

22 June 2022
Giorgia Meloni vola in Spagna a sostenere Vox
Alessia Pierdomenico / Shutterstock

Domenica 19 giugno, si sono svolte in Spagna le elezioni anticipate per il rinnovo del Parlamento regionale della comunità autonoma dell’Andalusia. Sei giorni prima dall’appuntamento con le urne, il partito spagnolo ultranazionalista Vox ha tenuto nella città di Marbella un comizio in sostegno di Macarena Olona, candidata alla presidenza della regione. Di questo evento si è parlato molto anche nel nostro Paese a causa di un energico intervento sul palco di Giorgia Meloni, ospite d’onore del comizio in quanto leader della formazione di estrema destra Fratelli d’Italia.

Vox e Fratelli d’Italia so

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Cambiamo, ora, argomento e parliamo dell’onda di siccità che sta colpendo attualmente l’Italia del Nord, dove grandi fiumi come il Po stanno facendo registrare livelli di acqua molto preoccupanti.

Il grande fiume Po è affetto da un gravissimo problema di siccità

22 June 2022
Il grande fiume Po è affetto da un gravissimo problema di siccità

Il Po, il fiume più lungo d’Italia, sta attraversando la sua peggior crisi da 70 anni ad oggi a causa della siccità che sta interessando le regioni del Nord del Paese. La scarsità d’acqua persiste ormai da parecchi mesi. Sporadiche precipitazioni hanno interessato i mesi di marzo e maggio, ma il periodo autunnale e quello invernale sono trascorsi pressoché senza piogge. Fiumi, torrenti e laghi, in questo periodo, dovrebbero essere colmi d’acqua, per l’effetto dello scioglimento della neve sulle montagne; ma quest’anno, in alta quota, ha nevicato molto poco. L’inaridimento dei pozzi e dei bacin

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Concludiamo il nostro programma di oggi con una notizia che riguarda uno dei luoghi più affascinanti e simbolici di Roma: la scalinata di piazza di Spagna.

Roma, danneggiata la scalinata di piazza di Spagna

22 June 2022
Roma, danneggiata la scalinata di piazza di Spagna

La celebre scalinata di piazza di Spagna, a Roma, è stata nuovamente danneggiata da alcuni visitatori stranieri. I protagonisti del nuovo atto vandalico sono una giovane coppia di nazionalità americana. Nella notte fra il 2 e il 3 giugno, i due hanno percorso un tratto della splendida scalinata settecentesca trascinando dei monopattini elettrici presi a noleggio. Uno di loro, durante la discesa, ha abbandonato di proposito il veicolo, lasciando che andasse a sbattere violentemente per terra.

Qualcosa di analogo, e ancora più eclatante, era successo lo scorso 12 maggio, quando un 37enne ingegner

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.