Screen width of at least 320px is required!

19 May 2021

Episode #288

12 May 2021

Episode #287

5 May 2021

Episode #286

28 April 2021

Episode #285

21 April 2021

Episode #284

14 April 2021

Episode #283

7 April 2021

Episode #282

31 March 2021

Episode #281

24 March 2021

Episode #280

Speed 1.0x
/
Cari ascoltatori, benvenuti a una nuova puntata del nostro programma! Oggi è mercoledì 21 aprile 2021. Io sono Chiara, di nuovo insieme a voi per commentare gli ultimi sviluppi dell’attualità italiana e globale. Cominciamo con una riflessione sul clima da guerra fredda che si respira in questi giorni al confine tra Russia e Ucraina.

Da Cuba all’Ucraina, la comunicazione persuasiva del Cremlino

21 April 2021
Da Cuba all’Ucraina, la comunicazione persuasiva del Cremlino
Free Wind 2014 / Shutterstock.com

Sarà perché qualche giorno fa ho visto The Courier — un film che ripercorre la relazione professionale, e la sincera amicizia, tra l’uomo d’affari britannico Greville Wynne e l’agente segreto sovietico Oleg Penkovsky —, ma non riesco a pensare all’attuale clima di tensione tra Russia e Ucraina senza tracciare un parallelo mentale con l’autunno del 1962, e la crisi dei missili di Cuba. Uno scontro sfiorato che, si dice, spinse il mondo sull’orlo di un conflitto nucleare.

Il 14 ottobre di quell’anno, un aereo spia americano Lockheed U-2 fotografò la presenza in territorio cubano di numerosi miss

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Andiamo ora in Sicilia, dove l’ex ministro Matteo Salvini ha vissuto delle ore difficili.

Open Arms, Matteo Salvini rinviato a giudizio a Palermo

21 April 2021
Open Arms, Matteo Salvini rinviato a giudizio a Palermo
Alessia Pierdomenico / Shutterstock.com

Completo color carta da zucchero, con cravatta intonata. La mascherina? Un vero capolavoro sartoriale. Sul lato destro, il tricolore. Su quello sinistro, in versione dorata, Alberto da Giussano, simbolo della Lega e prode condottiero medievale. Sembrava quasi elegante, Matteo Salvini, sabato 17 aprile, all’uscita dall’aula-bunker dell’Ucciardone, a Palermo, la stessa aula di tribunale che, dall’86 al ‘92, ospitò un lungo e ambizioso processo contro la mafia siciliana.

Ora, però, non si parla di mafia, ma di migranti. Salvini è stato rinviato a giudizio con l’accusa di sequestro di persona plur

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
La notizia che vorrei commentare ora riguarda un problema di grande attualità. Un problema che — immagino — ci siamo posti tutti, almeno una volta, nel corso di questi mesi di pandemia.

Feste e Covid, Alessandro Gassmann apre un dibattito su Twitter

21 April 2021
Feste e Covid, Alessandro Gassmann apre un dibattito su Twitter
Matteo Chinellato / Shutterstock.com

Non è un fanatico del web, e il suo profilo Twitter, normalmente, lo usa solo per coinvolgere i suoi follower nelle battaglie ambientaliste e umanitarie che più gli stanno a cuore. Questa volta, però, l’attore e regista Alessandro Gassmann — figlio del grande Vittorio, leggenda del cinema italiano del Novecento — ha deciso di fare uno strappo alla regola, avventurandosi in una riflessione sospesa tra il senso civico… e i compromessi della vita quotidiana.

Lo scorso 10 aprile, poco dopo le 5 del pomeriggio, Gassmann pubblicava un tweet dal tono esasperato — un vero e proprio sfogo — riferendosi

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Un mercato è, e deve essere, un luogo dove coltivare la memoria collettiva e lo scambio culturale. Un luogo vivo e vibrante. Un luogo da difendere.

Trieste lotta per salvare il suo mercato preferito

21 April 2021
Trieste lotta per salvare il suo mercato preferito
Martina Zanetti

La gente mi saluta, mi ringrazia, mi abbraccia… perché non dovrei riprovarci?”, diceva, nel novembre del 2019, il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, alludendo a una sua possibile candidatura alle elezioni comunali del 2021. Dipiazza, di fatto, è convinto che la sua sia una popolarità trasversale, una popolarità che va “oltre le linee di partito”. Lo ripete spesso, nelle interviste. Eccesso di presunzione? Chissà. Il fatto è che questo grintoso e gioviale self-made man con la passione per la politica è stato eletto sindaco ben quattro volte, tre a Trieste e una in un comune vicino. E se veni

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.

* * *
Dai problemi della quotidianità, passiamo ora alle meraviglie della pittura barocca.

Se un Caravaggio va all’asta per 1500 euro

21 April 2021
Se un Caravaggio va all’asta per 1500 euro

“Dal vivo, è ancora più bello che in fotografia, e ciò significa che è proprio opera del Maestro”, dice, emozionata, la storica dell’arte Maria Cristina Terzaghi, intervistata, lo scorso 8 aprile, dalla rivista di arte e cultura Artribune.

Con queste parole colme di entusiasmo, la professoressa Terzaghi si riferiva a un olio su tela di 111 centimetri per 86, un misterioso dipinto raffigurante un Cristo coronato di spine che in questi giorni ha conquistato l’attenzione — e la fantasiadei maggiori esperti d’arte barocca d’Italia e Spagna.

La tela in questione sarebbe dovuta andare all’asta gio

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.