Screen width of at least 320px is required!

19 December 2019

L’istituto AI NOW invoca la necessità di avere leggi che limitino la tecnologia del riconoscimento delle emozioni

12 December 2019

Ricercatori scoprono che una permanenza prolungata in Antartide provoca il restringimento di alcune aree del cervello

5 December 2019

L’arrivo dell’Homo sapiens potrebbe non aver provocato l’estinzione dei Neanderthal

28 November 2019

Uno studio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità rileva un’epidemia mondiale di inattività fisica nei bambini

21 November 2019

Uno studio rivela che, negli ultimi 500 anni, i cosiddetti figli illegittimi erano più numerosi tra gli strati sociali più bassi delle città

14 November 2019

Uno studio suggerisce che i primati vissuti in Baviera sono stati i primi a camminare eretti

7 November 2019

Due studi suggeriscono che il morbillo potrebbe causare un’amnesia immunitaria

31 October 2019

Un nuovo studio rivela che l’umidità aumenta i dolori

24 October 2019

Uno studio mostra che tra tutti i “mini cervelli” dei primati studiati sinora, quelli degli umani crescono più lentamente

Speed 1.0x
/

Uno studio rivela che, negli ultimi 500 anni, i cosiddetti figli illegittimi erano più numerosi tra gli strati sociali più bassi delle città

21 November 2019
Uno studio rivela che, negli ultimi 500 anni, i cosiddetti figli illegittimi erano più numerosi tra gli strati sociali più bassi delle città

Alcuni genetisti dell’Università Cattolica di Lovanio, in Belgio, hanno analizzato il numero di figli illegittimi, nati in Belgio e in Olanda negli ultimi 500 anni, pubblicando i risultati in uno studio, uscito lo scorso 14 novembre sulla rivista Current Biology.

Maarten Larmuseau, il coordinatore dello studio, e il suo team hanno analizzato numerosi certificati di nascita e altri documenti civili, per trovare coppie di maschi adulti, residenti in Belgio o in Olanda, i cui antenati fossero riconducibili a un unico antenato paterno, talvolta risalente anche al 15esimo secolo. I ricercatori hanno

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.