Screen width of at least 320px is required. Screen width can be adjusted by widening your browser window or adjusting your mobile device settings. If you are on a mobile device, you can also try orienting to landscape.

18 July 2024

L'attentato a Trump è un segno di profonda polarizzazione politica

18 July 2024

Cosa deve fare l'Europa per ridurre la sua dipendenza militare dagli Stati Uniti?

11 July 2024

Gli elettori francesi dicono NO all'estrema destra

11 July 2024

Gli iraniani eleggono il primo presidente riformista negli ultimi 20 anni

4 July 2024

I risultati preoccupanti del primo dibattito presidenziale tra Trump e Biden

4 July 2024

I leader dell'UE scelgono la prossima leadership politica

27 June 2024

Il contrabbando illecito di pellegrini Hajj non autorizzati causa più di 1.300 morti

27 June 2024

Apple è la prima azienda tecnologica ad essere messa sotto accusa dal Digital Markets Act dell'UE

20 June 2024

L'estrema destra ha diffuso informazioni false sull'immigrazione per influenzare le elezioni dell'UE

Speed 1.0x
/
aa
AA

Gli iraniani eleggono il primo presidente riformista negli ultimi 20 anni

11 July 2024
Gli iraniani eleggono il primo presidente riformista negli ultimi 20 anni
By Mehr News Agency, CC BY 4.0, Link

Sabato le autorità elettorali hanno annunciato la vittoria del candidato riformista, Masoud Pezeshkian, alle elezioni presidenziali iraniane. Il mese scorso Pezeshkian aveva ottenuto il maggior numero di voti al primo turno delle elezioni, ma non era riuscito a conquistare il 50%. Nel ballottaggio della scorsa settimana, ha ottenuto il 53,6% dei voti, sconfiggendo l'ultraconservatore Saeed Jalili, che ha raggiunto il 44,3%.

Pezeshkian ha condotto la sua campagna elettorale promettendo riforme moderate, senza mettere in discussione il sistema di governo teocratico dell’Iran, guidato dall'Ayatol

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.