Screen width of at least 320px is required!

22 April 2021

L’esplosione di un deposito militare ceco è collegata ad altre operazioni di spionaggio russe

22 April 2021

Tra l’Australia e la Nuova Zelanda apre la Trans-Tasmanian air travel bubble

15 April 2021

Un impianto iraniano di arricchimento dell’uranio è di nuovo sotto un misterioso attacco

15 April 2021

La Francia vota per abolire i voli interni di breve durata

8 April 2021

Il fragile cessate il fuoco nell’Ucraina orientale sembra sempre più incerto

8 April 2021

Quest’estate la Corea del Nord non parteciperà ai Giochi Olimpici di Tokyo

1 April 2021

Ripristinato il traffico navale nel Canale di Suez, dopo essere stato bloccato per una settimana da una portacontainer

1 April 2021

La Cina consentirà solo ai “patrioti” di candidarsi alle elezioni di Hong Kong

25 March 2021

La Turchia abbandona la Convenzione di Istanbul, volta a contrastare la violenza contro le donne

Speed 1.0x
/

Il fragile cessate il fuoco nell’Ucraina orientale sembra sempre più incerto

8 April 2021
Il fragile cessate il fuoco nell’Ucraina orientale sembra sempre più incerto

Lunedì, il Dipartimento di Stato americano ha messo in guardia Mosca dal compiere atti aggressivi, volti a inasprire le tensioni con l’Ucraina. Nei giorni scorsi, la Russia ha ammassato truppe e carri armati lungo il confine ucraino. Questi movimenti delle truppe russe sono l’ultimo dei motivi di tensione tra la Russia, gli Stati Uniti e i suoi alleati NATO.

Il sostegno dell’Occidente nei confronti dell’Ucraina sta crescendo. Il Presidente ucraino, Zelenskiy, ha parlato con il Presidente Joe Biden, il Primo ministro Boris Johnson e il Segretario Generale della NATO, Jens Stoltenberg. Tutti loro

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.