Screen width of at least 320px is required!

12 May 2021

Con il green pass nazionale, l’Italia apre le porte al turismo

12 May 2021

Gli Uffizi dicono ‘no’ a foto e video per uso commerciale

12 May 2021

Una nuova arena per il Colosseo

5 May 2021

Vanessa Ferrari, leonessa d’Italia

5 May 2021

In the Mood for Love, nuovamente nei cinema italiani

5 May 2021

Roma, Bulgari dedica una mostra alla pittura di Giacomo Balla

28 April 2021

Isole Covid-free per salvare il turismo estivo

28 April 2021

Talenti italiani under 30

28 April 2021

Verona vuole limitare gli ingressi al cortile su cui si affaccia la Casa di Giulietta

Speed 1.0x
/

In the Mood for Love, nuovamente nei cinema italiani

5 May 2021
In the Mood for Love, nuovamente nei cinema italiani
LaCameraChiara / Shutterstock.com
Avevo visto In the Mood for Love diversi anni fa, sarà stato il 2005 o il 2006, e ricordo che mi era piaciuto moltissimo. All’epoca, l’avevo apprezzato in un modo emotivo, estetico, organico. Rivedendolo ora, l’ho osservato con occhio più maturo, forse più analitico. E devo dire che mi è piaciuto ancora di più. L’ho trovato perfetto. Semplicemente perfetto.

Perfetta è la coppia che formano Maggie Cheung e Tony Leung nei panni dei due protagonisti, due vicini di casa che si innamorano nella Hong Kong d’inizio anni Sessanta.

Traditi dai loro rispettivi coniugi (di cui noi spettatori non vedremo

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.