Screen width of at least 320px is required!

14 April 2021

Arresti in tutta Europa durante le proteste per le restrizioni anti-Covid

7 April 2021

La Francia entra nel terzo lockdown

31 March 2021

Generali del Myanmar festeggiano, durante l’indignazione globale per il massacro

24 March 2021

Il Presidente Biden definisce Putin un “assassino”

24 March 2021

Il mondo è pronto ad abolire la pena capitale?

17 March 2021

L’Italia chiude nuovamente tutto, per prevenire la diffusione del Covid-19

17 March 2021

Dibattito sul passaporto vaccinale

10 March 2021

La storica visita di Papa Francesco in Iraq

10 March 2021

L’Ucraina organizza un evento di cucina sul borscht

Speed 1.0x
/

Generali del Myanmar festeggiano, durante l’indignazione globale per il massacro

31 March 2021
Generali del Myanmar festeggiano, durante l’indignazione globale per il massacro
teera.noisakran / Shutterstock.com
Sabato scorso, è stato il giorno più sanguinoso, dal colpo di stato dello scorso mese in Myanmar. Almeno 100 manifestanti sono stati uccisi. Dal colpo di stato militare del Primo febbraio, sono state assassinate più di 400 persone in Myanmar.

Domenica, i ministri della Difesa di 12 Paesi, tra cui gli Stati Uniti, il Giappone e l’Australia, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta di condanna per le azioni violente dei militari. “Un esercito professionale segue le regole di condotta internazionale e la sua responsabilità è proteggerenon colpire – il popolo che serve”.

La sua responsabilit

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.