Screen width of at least 320px is required!

2 January 2020

La transumanza dei pastori italiani è patrimonio culturale dell’Unesco

26 December 2019

Ritrovato il “Ritratto di Signora” di Gustav Klimt

26 December 2019

Rapporto Ocse PISA, un quindicenne su 20 non distingue tra fatti e opinioni

19 December 2019

Mantova, prima città d’Italia a rendere gratis l’asilo nido

19 December 2019

Referendum di separazione tra Venezia e Mestre, vince il Sì ma il voto è nullo

12 December 2019

Crollo del viadotto sull’autostrada A6 riapre l’allarme sui ponti italiani

12 December 2019

In Italia scatta la mania per i biscotti alla nutella

5 December 2019

Lo speciale basilico dell’Università di Pisa coltivato in fondo al mare ligure

5 December 2019

Vanno all’asta i vini di lusso scampati alla tragedia dell’Hotel Rigopiano

Speed 1.0x
/

Referendum di separazione tra Venezia e Mestre, vince il Sì ma il voto è nullo

19 December 2019
Referendum di separazione tra Venezia e Mestre, vince il Sì ma il voto è nullo

Romina: Lo sapevi che domenica 1 dicembre si è tenuto il referendum consultivo regionale per la divisione di Mestre e Venezia in due distinti comuni? Secondo i giornali, oltre 206 mila residenti hanno votato, per decidere sulla divisione amministrativa tra la terraferma e le isole della laguna. Il risultato elettorale ha decretato la vittoria del SÌ, a favore della separazione, con il 66,11 per cento. Tuttavia, il referendum non ha raggiunto il quorum del 50 per cento dei votanti e quindi, il risultato è risultato nullo. L'affluenza, infatti, e stata solo del 21,7 per cento.
Stefano: Se non sbaglio, non è la prima volta che questo quesito referendario è sottoposto all'attenzione dei residenti del comune di Venezia.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.