Screen width of at least 320px is required!

2 September 2020

Montelaterone, il borgo medioevale che lotta contro lo spopolamento

26 August 2020

Il prezzo del ‘progresso’

26 August 2020

Torino, addio agli storici tram color arancio

26 August 2020

Il buen retiro di Franco Battiato

19 August 2020

Toscana, viticoltori in allarme per la mancanza di manodopera straniera

19 August 2020

Infradito solidali’, il progetto che sostiene bambini e centri antiviolenza

19 August 2020

Franca Valeri, storia di una grande attrice

12 August 2020

Giuseppe Conte, l’evoluzione di un equilibrista

12 August 2020

Il fascino — per nulla — discreto di Milano Marittima

Speed 1.0x
/
aa
AA

Toscana, viticoltori in allarme per la mancanza di manodopera straniera

19 August 2020
Toscana, viticoltori in allarme per la mancanza di manodopera straniera
La scorsa settimana, la Fedagripesca, una federazione che associa circa 3.300 cooperative agricole, agroalimentari e della pesca, ha fatto sapere che nel 2020 la raccolta dell’uva in Toscana rischia di essere compromessa, a causa dell’assenza di manodopera stagionale straniera.

Nelle vigne mancheranno circa 5.000 lavoratori, in gran parte provenienti dai paesi dell’Europa orientale. I braccianti agricoli non sono riusciti a raggiungere le campagne toscane, a causa delle restrizioni e delle misure anti-Covid, imposte dal governo italiano verso i paesi balcanici, che recentemente hanno registrato

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.