Screen width of at least 320px is required!

3 June 2021

Il servizio di Intelligence danese ha aiutato gli USA a spiare i politici europei

3 June 2021

La Cina consentirà tre figli a famiglia

27 May 2021

La Bielorussia intercetta un volo commerciale, per arrestare un giornalista dell’opposizione

27 May 2021

La relazione di un’Agenzia europea rivela una diffusa discriminazione razziale da parte della polizia

20 May 2021

I social media infiammano il conflitto israelo-palestinese

20 May 2021

Numero record di migranti marocchini nuota verso l'enclave spagnola di Ceuta

13 May 2021

Stiamo assistendo a una nuova rivolta palestinese?

13 May 2021

Un attacco con richiesta di riscatto minaccia la fornitura di carburante per la costa orientale degli Stati Uniti

6 May 2021

L’Unione europea progetta di allentare le restrizioni di viaggio per i turisti vaccinati

Speed 1.0x
/

I social media infiammano il conflitto israelo-palestinese

20 May 2021
I social media infiammano il conflitto israelo-palestinese
Rosen Ivanov Iliev / Shutterstock.com

Le notizie della recente escalation di violenza tra Israele, Hamas e i palestinesi sono ampiamente discusse sui mezzi di comunicazione tradizionali e sui social media. C’è una lunga storia di disinformazione in comune tra Israele e i gruppi palestinesi per la diffusione di false affermazioni e cospirazioni.

Le informazioni false includono video, foto e messaggi sms, presumibilmente provenienti da funzionari governativi. Molti post sui social media e reportage sui media tradizionali hanno affermato in maniera infondata che i soldati israeliani avevano invaso Gaza. Ci sono stati anche falsi avver

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.