Screen width of at least 320px is required!
Speed 1.0x
/

L'ultimo re di Montelepre

A un tiro di schioppo da Palermo

A un tiro di schioppo da Palermo
Il treno all’improvviso fa una brusca frenata. Non capisco. Abbiamo lasciato Messina da circa tre ore e ci troviamo in aperta campagna. Dal finestrino non intravedo alcuna stazione. Così il mio sguardo incontra quello delle persone presenti nel mio scompartimento, che scuotono la testa e gesticolano con incredulità e stupore.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.