This is premium content that requires subscription
Please SIGN UP or
Advanced


Intermediate


Beginner



Testimonials

February 15, 2018
Weekly News in Slow Italian - Episode #266



Mouse-over Italian text fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 15 febbraio 2018. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Stefano.
Stefano: Ciao, Benedetta! Ciao a tutti!
Benedetta: Nella prima parte del nostro programma, commenteremo le ultime notizie di questa settimana. Cominceremo parlando delle dimissioni del collaboratore della Casa Bianca, Rod Porter mercoledì scorso, che ha suscitato dubbi sulle procedure di sicurezza nel governo degli Stati Uniti. Poi parleremo del processo al criminale francese Jacques Cassandri, considerato l’ideatore del “colpo del secolo” nel 1976. Poi parleremo del lancio avvenuto la settimana scorsa del razzo Falcon Heavy di SpaceX, dal Kennedy Space Center in Florida. E infine, parleremo delle Olimpiadi Invernali del 2018 che sono iniziate venerdì scorso a Pyeongchang, in Corea del Sud.
Stefano: Benedetta, sto facendo una maratona TV per guardare le Olimpiadi! Guardo tutto, senza fare eccezioni!
Benedetta: Come fai? I giochi olimpici sono trasmessi su canali diversi allo stesso tempo.
Stefano: Huh! Registro tutto e poi guardo i video registrati, uno dopo l’altro!
Benedetta: Hmm. Non sarà facile mantenere il ritmo per le prossime due settimane, sai…
Stefano: Si, ma sono veramente determinato!
Benedetta: OK, bravo Stefano. Ma adesso, finiamo la presentazione. Come sempre, la seconda parte della nostra trasmissione sarà dedicata alla cultura e alla lingua italiana. Nella sezione della grammatica, parleremo dell’argomento di oggi: la concordanza dei tempi con il congiuntivo: il condizionale passato e presente. E poi, concluderemo la trasmissione con una nuova espressione idiomatica italiana: Essere o Stare sulle Spine.
Stefano: Non vedo l’ora di cominciare.
Benedetta: Che aspettiamo? Che la trasmissione abbia inizio!
50 Latest Episodes

February 08, 2018
Episode #265
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italian text fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 8 febbraio 2018. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Stefano.
Stefano: Ciao, Benedetta! Ciao a tutti!
Benedetta: Nella prima parte del nostro programma, commenteremo alcune notizie di attualità. Per prima cosa, ci soffermeremo su un controverso disegno di legge sull’Olocausto, firmato lo scorso martedì dal presidente della Polonia, Andrzej Duda. Successivamente, parleremo della massiccia vendita che ha avuto luogo nei giorni scorsi nei mercati azionari mondiali, seguita da un calo di 1.175 punti nell’indice Dow Jones. In seguito, vedremo come Amazon abbia ottenuto un brevetto per l’uso di un braccialetto che consentirà di tracciare i movimenti dei lavoratori. Infine, commenteremo il Super Bowl 2018, che si è tenuto domenica scorsa e ha visto protagonisti in campo gli Eagles di Philadelphia e i New England Patriots.
Stefano: È stata davvero una bella partita, Benedetta! Secondo te, dovremmo proporre questo argomento come Featured Topic per le sessioni di Speaking Studio di questa settimana?
Benedetta: Io vorrei proporre la nostra prima notizia: l’avallo dato dal presidente polacco al cosiddetto disegno di legge sull'Olocausto.
Stefano: Va bene! Ci sono molti commenti da fare in merito a questo disegno di legge. Stanno riscrivendo la storia!
Benedetta: Aspetta, Stefano… non è ancora il momento di iniziare il nostro dibattito! Commenteremo questo argomento nel corso del programma.
Stefano: OK…
Benedetta: La seconda parte della nostra trasmissione sarà dedicata alla lingua e alla cultura italiana. Nel segmento grammaticale, illustreremo l’argomento di oggi: il modo condizionale nelle proposizioni subordinate. Infine, concluderemo il programma con una nuova espressione idiomatica: “Cosa bolle in pentola?.”
Stefano: Perfetto, Benedetta! Cominciamo!
Benedetta: Sì, Stefano. Non c’è tempo da perdere! Che la trasmissione abbia inizio!
February 01, 2018
Episode #264
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italian text fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì primo febbraio 2018. Benvenuti a una nuova puntata del nostro programma settimanale News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Stefano.
Stefano: Ciao a tutti! Ciao, Benedetta.
Benedetta: Nella prima parte del nostro programma, ci occuperemo di attualità. Per prima cosa, commenteremo un recente avvertimento della Commissione europea, che ha affermato che l'UE è pronta ad avviare una guerra commerciale, nel caso gli Stati Uniti decidano di limitare le loro importazioni di prodotti europei. Successivamente, vedremo come Mark Zuckerberg, presidente e amministratore delegato di Facebook, abbia deciso di dare la priorità alle notizie locali nei feed degli utenti. Commenteremo poi la notizia della clonazione di due scimmie, resa pubblica lo scorso mercoledì da un gruppo di scienziati cinesi. E infine, per concludere questa prima parte del programma, parleremo del caos che si è scatenato in molti supermercati francesi a causa di una riduzione del prezzo della Nutella.
Stefano: Perfetto! Che cosa vorresti proporre come Featured Topic per le nostre sessioni di Speaking Studio di questa settimana?
Benedetta: Io vorrei proporre la notizia che riguarda Facebook, e la decisione di Mark Zuckerberg. Tu che ne pensi?
Stefano: Sì, è una scelta molto interessante.
Benedetta: Grazie, Stefano. Bene, continuiamo ora a presentare il programma di oggi. Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla cultura e alla lingua italiana. Nel segmento grammaticale, illustreremo l’argomento di oggi: il modo condizionale nelle proposizioni indipendenti. Infine, concluderemo il nostro programma con un’espressione idiomatica: “Di sana pianta.”
Stefano: Perfetto, Benedetta! Cominciamo!
Benedetta: Sì, Stefano. Non c’è tempo da perdere! Diamo inizio alla trasmissione!
January 25, 2018
Episode #263
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italian text fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 25 gennaio, 2018. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Nicola!
Nicola: Ciao, Benedetta! Ciao a tutti!
Benedetta: Nella prima parte del nostro programma, ci immergeremo nell’attualità di questa settimana. Inizieremo con la nuova strategia difensiva che gli esperti del Pentagono hanno presentato lo scorso venerdì. Una strategia volta a contrastare la potenziale minaccia che due superpotenze come la Cina e la Russia rappresentano per gli Stati Uniti. Successivamente, commenteremo le controverse osservazioni espresse da papa Francesco in Cile, in merito alle vittime di violenze sessuali. Proseguiremo poi con uno studio, pubblicato su Lancet Child & Adolescent Health la settimana scorsa, secondo il quale il concetto di adolescenza dovrebbe essere esteso fino al ventiquattresimo anno d’età. Infine, parleremo di una nuova app, realizzata da Google, che abbina i volti alle opere d'arte.
Nicola: Un ottimo programma, Benedetta. A proposito, il concetto di questa nuova app di Google è geniale! Scommetto che assomiglio ad Aidan Turner.
Benedetta: Chi?
Nicola: Non sai chi sia Aidan Turner? Beh, allora, dobbiamo assolutamente presentare questa notizia come Featured Topic per le sessioni di Speaking Studio di questa settimana.
Benedetta: OK, non sono convinta che si tratti di un argomento così interessante come dici... ma forse mi sbaglio. Ora, però, continuiamo a presentare la puntata di oggi! Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla cultura e alla lingua italiana. Nel segmento grammaticale, illustreremo l’argomento di oggi: il condizionale passato. Infine, concluderemo il nostro programma con un’espressione idiomatica italiana: “Essere un adone”.
Nicola: Perfetto, Benedetta! Cominciamo!
Benedetta: Sì, Nicola. Non c’è tempo perdere! Diamo inizio alla trasmissione!
January 18, 2018
Episode #262
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italian text fragments in red to see English translation
Benedetta: Oggi è giovedì 18 gennaio 2018. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Stefano.
Stefano: Ciao, Benedetta! Ciao a tutti!
Benedetta: Nella prima metà del nostro programma, daremo un’occhiata a quanto è successo nel mondo questa settimana. Inizieremo con i falsi allarmi missilistici che hanno interessato le Hawaii e il Giappone, due incidenti che hanno seminato il panico tra la popolazione. Successivamente, commenteremo la decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che ha scelto di annullare la sua visita nel Regno Unito, prevista per febbraio. In seguito, esamineremo una legge, approvata di recente dal Parlamento italiano, che obbliga i negozi di alimentari a sostituire i sacchetti di plastica con delle alternative biodegradabili, un provvedimento che ha scatenato numerose proteste. Infine, commenteremo la scelta di una catena di palestre statunitense, che ha deciso di vietare la trasmissione di notiziari via cavo nelle proprie sedi, per "promuovere uno stile di vita sano".
Stefano: Quello che è successo alle Hawaii e in Giappone è incredibile, Benedetta! Assurdo, direi!
Benedetta: Immagino che il nostro pubblico sarà d’accordo con te, Stefano.
Stefano: Inoltre, sono certo che molte persone avranno un bel po’ di cose da dire in proposito. Propongo quindi questa notizia come Featured Topic per la sessione di Speaking Studio di questa settimana. Sei d’accordo?
Benedetta: Assolutamente! Avremo tutto il tempo di approfondire questo argomento tra un attimo. Ora, però, continuiamo a presentare la puntata di oggi! Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla cultura e alla lingua italiana. Nel segmento grammaticale, illustreremo l’argomento di oggi: il modo condizionale. Infine, concluderemo il nostro programma con un’espressione idiomatica italiana: “Cavallo di battaglia”.
Stefano: Perfetto, Benedetta! Cominciamo!
Benedetta: Sì, Stefano. Non c’è tempo da perdere Diamo il via alla trasmissione!
January 11, 2018
Episode #261
Weekly News in Slow Italian


Mouse-over Italian text fragments in red to see English translation
Chiara: Oggi è giovedì 11 gennaio, 2018. Benvenuti al nostro programma settimanale, News in Slow Italian! Un saluto a tutti i nostri ascoltatori! Ciao, Stefano.
Stefano: Ciao, Chiara! Ciao a tutti!
Chiara: Nella prima parte del nostro programma, ci occuperemo di attualità. Inizieremo con una storica decisione del Parlamento greco, grazie alla quale la comunità musulmana che vive nel paese, d’ora in poi, potrà rivolgersi ai tribunali laici, anziché affidare la risoluzione dei propri casi alla sharia. Commenteremo poi un nuovo provvedimento del governo francese, che ha annunciato un piano per ridurre il limite di velocità sulle strade, nel tentativo di limitare il numero dei decessi legati al traffico. In seguito, ci occuperemo della violenta tempesta che nei giorni scorsi ha colpito la costa nord-orientale degli Stati Uniti. E infine, parleremo della settantacinquesima edizione dei Golden Globes.
Stefano: A me è piaciuto molto il momento in cui Natalie Portman ha annunciato il premio per la miglior regia...
Chiara: “Ecco i nomi…”
Stefano: “Ecco i nomi dei candidati… tutti uomini…”
Chiara: Sì! 5 candidati alla nomination e, tra loro, non c’era nemmeno una donna. Un argomento interessante. Penso che dovremmo scegliere questa notizia come Featured Topic per Speaking Studio, Stefano!
Stefano: Assolutamente! Sono sicuro che i nostri ascoltatori avranno un bel po’ di commenti da fare su questo tema.
Chiara: Benissimo, Stefano! Ora, però, continuiamo a presentare la puntata di oggi! Come sempre, la seconda parte della trasmissione sarà dedicata alla cultura e alla lingua italiana. Nel segmento grammaticale, illustreremo l’argomento di oggi: la concordanza tra il modo congiuntivo presente e imperfetto e il modo indicativo presente, l’indicativo futuro e l’imperativo. E concluderemo infine il nostro programma con un’espressione idiomatica italiana: “Tocca a te/a me.”
Stefano: Perfetto, Chiara! Cominciamo!
Chiara: Sì, Stefano! Perché aspettare? In alto il sipario!

Learn Italian online with us!

In our course we emphasize all aspects of language learning from listening comprehension, rapid vocabulary expansion, exposure to Italian grammar and common idiomatic expressions, to pronunciation practice and interactive grammar exercises. In our program we discuss the Weekly News, Italian grammar, and Italian expressions, and much more at a slow pace so that you can understand almost every word and sentence.

Our Italian podcast and Italian lessons published on our website contain hundreds of learning lessons from beginning to intermediate Italian, so listen and most importantly read our interactive transcripts on our website and you will be surprised to discover that you know more Italian than you think!

With this tool you do not actually need to have an extensive vocabulary to start listening and reading our material. Your vocabulary will expand rapidly and naturally and your comprehension skills will also improve dramatically.

Improve your Italian quickly! CHOOSE SUBSCRIPTION that best fits your level of Italian language and your interest!

Are you a Italian teacher? We offer educational discounts for schools, colleges, and study groups. Learn more about educational discounts at News in Slow Italian!

To help you better understand if this program is for you, we would like to invite you to check out our DEMO EPISODE