Screen width of at least 320px is required!
/

L’Iran si ritira parzialmente dall’accordo sul nucleare alla luce delle tensioni con gli Stati Uniti

9 May 2019

Ieri, il presidente iraniano Hassan Rouhani ha dichiarato che Teheran ridurrà gli obblighi sottoscritti nell’accordo sul nucleare, lo storico patto firmato nel 2015 con altri sei paesi. La decisione è giunta esattamente un anno dopo quella unilaterale degli Stati Uniti di ritirarsi dal medesimo patto.

La dichiarazione del Presidente Rouhani giunge dopo le recenti tensioni tra l’Iran e gli Stati Uniti. Due settimane fa, infatti, l’amministrazione Trump si è adoperata per indurre tutti i paesi a smettere di comprare il petrolio iraniano, col risultato di far crollare nuovamente l’economia dell’Iran. All’inizio di questa settimana la Casa Bianca ha annunciato il dispiegamento di navi e di un gruppo di bombardieri B-52 nel Medio Oriente, adducendo come motivazione le minacce di un attacco contro le truppe americane in Iraq e in Siria a opera dell’Iran e dei loro sostenitori.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.