Screen width of at least 320px is required!
/

Uccise centinaia di persone in una serie di attacchi in Sri Lanka

Domenica scorsa, in Sri Lanka una serie coordinata di attacchi suicidi ha provocato la morte di 359 persone e il ferimento di altre 500. Gli attentati hanno colpito i cristiani che stavano assistendo alla messa della domenica di Pasqua in tre città diverse, oltre a numerosi turisti che soggiornavano in lussuosi alberghi nella capitale Colombo. Il cosiddetto Stato Islamico, ISIS, ha rivendicato la responsabilità degli attacchi.

Sei delle otto esplosioni sono avvenute di mattina, colpendo le chiese di Colombo, Negombo e Batticaloa, oltre a tre alberghi. Altre due bombe sono esplose nel pomeriggio, dopo che gli attentatori erano sfuggiti alla polizia nei sobborghi di Colombo. La maggior parte delle vittime erano di nazionalità cingalese, le altre appartenevano a una dozzina di altri paesi.

End of free content.

To access this material, please LOG IN.

If you don't have a subscription, please click HERE to sign up for this program.